27 Giugno 2022

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Dal 30 settembre al 2 ottobre Ragusa superiore sarà il palcoscenico barocco dell’Eco Jazz Happening

1 min read

RAGUSA – Tutto pronto per la seconda edizione dell’Eco Jazz Happening di Ragusa. Dopo l’esperienza entusiasmante che ha visto, l’anno scorso, le vie barocche di Ragusa Ibla risuonare delle sonorità jazz, quest’anno, a far da cornice all’Eco Jazz Happening, sarà il centro di Ragusa superiore.

Una tre giorni di musica, degustazioni, spettacoli e workshop animerà le vie del centro, come piazza San Giovanni, via Mariannina Coffa, via Roma e non solo. Tre giorni, tre concerti al giorno, dal 30 settembre al 2 ottobre, dalle 20 sino a notte inoltrata, insomma un fine settimana all’insegna della buona musica.
Novità di quest’anno sarà la Notte Bianca che avrà luogo sabato 1 ottobre, grazie alla collaborazione con l’Ascom di Ragusa e con i commercianti di via Roma.

Anche quest’anno l’Eco Jazz Happening si fa promotore delle buone pratiche. In campo alimentare, promuovendo il nostro territorio e soprattutto le eccellenze del nostro territorio, grazie alla cooperazione con realtà quali la Strada del Vino Cerasuolo di Vittoria e la Slow Food Ragusa, ma ancora si parlerà di mobilità sostenibile e di rispetto dell’ambiente.

Nei prossimi giorni sarà pubblicato l’intero programma del Festival: artisti, band e siti dei vari concerti ed eventi collaterali. Possiamo anticiparvi, però, che anche quest’anno l’organizzazione del Festival ha deciso di puntare su artisti di fama internazionale grazie al preziosissimo contributo del direttore artistico, Rino Cirinnà.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share