11 Aprile 2021

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Dalla Svizzera importante scoperta che conferma effetti negativi dell’abuso di antibiotici

1 min read

http://www.ospedaleuniverona.it

Resistenza agli antibiotici dei batteri: “rubano” il DNA. Dalla Svizzera un’importante che conferma gli effetti negativi dell’abuso di antibiotici

I batteri non sono solo in grado di sviluppare la resistenza agli antibiotici da soli, ma anche di “rubarla” da altri usando delle tossine. La scoperta è stata pubblicata dalla svizzera Università di Basilea sulla rivista “Cell Reports”. L’equipe di ricerca, guidata dal professor Marek Basler ha dimostrato come determinati germi iniettino una miscela di proteine tossiche nei loro concorrenti in modo da farli scoppiare e carpire il loro materiale genetico, accumulando così resistenza. L’obiettivo è di moltiplicarsi in modo più indisturbato possibile. Il meccanismo crea problemi negli ospedali, dove i pazienti portano con sé numerosi bacilli e dove vengono utilizzati diversi antibiotici, contro cui si sviluppano così più spesso resistenze. La ricerca ha evidenziato che “l’uso frequente e spesso negligente di antibiotici” contribuisce a diffondere sempre più in fretta le resistenze. Per Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, si tratta di un’ulteriore conferma degli effetti negativi dell’abuso di antibiotici che stanno rendendo sempre più virulenti i batteri e quindi più difficili da combattere.

http://www.ospedaleuniverona.it
Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share