2 Settembre 2021

ITALREPORT

Quotidiano on-line

“E’ Nata la Nuova Acate”. Comunicato stampa del sindaco Di Natale per ufficializzare l’uscita dal dissesto finanziario.

2 min read

Salvatore Cultraro, Acate (Rg), 29 luglio 2021.- Finalmente Acate è fuori dal dissesto finanziario. Ne ha dato notizia, con grande entusiasmo e comprensibile  soddisfazione, il sindaco dottor Giovanni Di Natale. “Con delibera n.62 del 12 luglio 2021- ha reso noto con un comunicato stampa il primo cittadino- la Commissione Straordinaria di Liquidazione, ha predisposto il rendiconto della liquidazione sulla base del piano di estinzione già approvato dal Ministero dell’Interno con decreto del 22 giugno 2021”. Pertanto la Commissione, riunitasi per l’ultima volta presso il Municipio di Acate, ha decretato la cessazione dello stato di dissesto finanziario ( e di ritorno in bonis) del Comune di Acate. “Va sottolineato- si legge ancora nel comunicato stampa del sindaco- che l’importante obiettivo del ripiano della massa passiva è stato raggiunto senza ricorrere ad ulteriori indebitamenti dell’Ente, ma solo attraverso l’impiego di risorse proprie e grazie al finanziamento erogato dal Ministero dell’Interno, a titolo di incremento della massa attiva per gli enti in dissesto, in applicazione del Decreto Legge n. 174 del 2012, senza oneri per il Comune di Acate”. “Dopo un terremoto durato cinque anni- continua il documento del primo cittadino- finalmente nasce la Nuova Acate. Sono stati anni di sacrifici e sofferenza per tutta la comunità acatese e per l’Amministrazione che ha dovuto lavorare senza una programmazione certa e, come mi piace dire, con il freno tirato, pur di risparmiare somme e contribuire a ripianare i debiti che abbiamo ereditato. Finalmente dal prossimo anno potremo avere un nostro bilancio che rispecchi i bisogni della nostra città e, non più come è stato fino ad oggi, fare riferimento al bilancio del 2014 decontestualizzato dalla realtà odierna”. Quindi la nota si conclude con una ironica “frecciatina”  riferita a precedenti polemiche politico-amministrative. “ Gli Amministratori studiosi e capaci, hanno fatto sprofondare, per la prima volta nella storia, Acate nel baratro. Gli sprovveduti ed incapaci, sono riusciti a farla rinascere”.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share