Emergenza Coronavirus. Appello dei medici.

Ragusa. 23 marzo 2020
Abbiamo ricevuto molti messaggi in Redazione e altrettanti inviati a livello personale, da parte di tantissimi medici che operano nei nosocomi della provincia e in strutture private.
Tutti raccomandano, a quanti dovessero accusare sintomi che possano fare pensare al Coranavirus, di NON RECARSI ASSOLUTAMENTE NEGLI OSPEDALI utilizzando mezzi propri o tramite il trasporto pubblico (taxi).
I casi vanno segnalati al numero 1500, o nel caso improbabile non dovessero trovare riscontro, al numero unico di soccorso: 112.
Chiunque dovesse recarsi in ospedale, nel malaugurato caso di accertamento di un eventuale contagio, causerebbe un danno irreparabile a tutta la comunità, in quanto l’ospedale andrebbe evacuato e chiuso.
Raccomandiamo il rispetto assoluto di questa norma, se vogliamo continuare a ricevere aiuto da tutto il personale sanitario, che tanto si sta prodigando, mettendo a repentaglio la stessa incolumità personale.
L’Editore – Il Direttore responsabile.

Print Friendly, PDF & Email