Lettera aperta ai Commissari del Comune di Vittoria.

Vittoria. 02/08/2018
E’ inusuale e inconsueto che il Direttore di una testata giornalistica invii una lettera aperta dalle pagine, seppure on-line del proprio giornale. Voglio utilizzare questo mezzo e questo metodo, per dare ampia risonanza ad un argomento che ha messo e sta mettendo a dura prova la frazione balneare di Vittoria: Scoglitti.
Mi appello a Voi che rappresentate al massimo livello le Istituzioni, per chiederVi di intervenire immediatamente e con ogni mezzo a Vostra disposizione, per ripristinare il sistema idrico di Scoglitti.
Una perdita della condotta fognaria, già individuata e ripristinata ma solo in parte dall’Amministrazione uscente, ha fatto si che l’acquedotto di Scoglitti, subisse una infiltrazione. Tale spiacevole e deprecabile evento, ha prodotto l’emanazione di una ordinanza, da parte dell’ex sindaco, che vieta l’utilizzo dell’acqua per uso potabile. L’ordinanza, la numero 63 del 28 luglio u.s. ha reso impossibile la vita di chi gestisce attività commerciali, bar, ristoranti, gelaterie e quant’altro. Due Associazioni di consumatori hanno già fatto sentire la loro voce, chiedendo di eseguire i lavori necessari per il ripristino della rete idrica, ma a quanto pare, la richiesta è rimasta, inascoltata e inevasa.
Chiedo a Voi e ribadisco il carattere di urgenza della richiesta, di assumere le iniziative atte al ripristino dell’acquedotto, così da impedire che la catastrofe già in atto nel mondo agricolo, possa riproporsi drammaticamente per i gestori di attività commerciali.
Gianni Di Gennaro – Direttore Responsabile Italreport

Print Friendly, PDF & Email