Arresto Helg, Confcommercio provinciale Ragusa manifesta solidarietà e vicinanza a colleghi Palermo

RAGUSA – Il sistema Confcommercio provinciale Ragusa manifesta la propria solidarietà a Confcommercio Palermo dopo i fatti che hanno portato all’arresto del presidente della Camera di Commercio Roberto Helg. L’adozione di uno specifico codice etico è teso a preservare Confcommercio Palermo, così come tutte le associazioni di categoria della stessa famiglia operanti in Sicilia, da episodi gravi che possano minare alla base la correttezza e la deontologia dell’approccio sindacale da parte di Confcommercio nei confronti dei propri associati. Per questa ragione, Confcommercio Ragusa intende esternare la propria vicinanza e il proprio non formale ma sentito sostegno ai colleghi palermitani in un momento così complicato. Nel contempo, fiduciosi nel fatto che la magistratura faccia, come doveroso, il proprio corso, auguriamo al presidente Helg di riuscire a dimostrare la propria estraneità ai fatti contestatigli.

Print Friendly, PDF & Email