Acate. Primo incontro dei volontari di: “Qua la Zampa-Rifugio Acate”.

Salvatore Cultraro, Acate (Rg), 9 aprile 2015.- Proficua riunione del gruppo di volontari, “Qua la Zampa-Rifugio Acate”, di recente costituzione e nata  per il desiderio di sottrarre alla pericolosa vita da strada i randagi del territorio,finalizzata all’individuazione di uno spazio cittadino, non eccessivamente periferico, da adibire a rifugio per i numerosi cani randagi presenti nel centro urbano . Al primo incontro, organizzato dalla coordinatrice del gruppo, Maria Speranza, hanno preso parte numerosi amanti degli animali, in gran parte giovani, oltre ad alcuni rappresentanti delle istituzioni, a titolo personale, quali il vice presidente del consiglio comunale Vincenzo Eterno ed i consiglieri comunali di minoranza Gina Berrittella e Giovanni Occhipinti, i quali hanno assicurato il loro massimo interessamento per ciò che potrebbe riguardare un eventuale coinvolgimento nel progetto dell’ente Comune. Una prima riunione, quindi, finalizzata al progettare le iniziative future, prime fra tutte l’individuazione del sito da adibire a rifugio, la costituzione di una associazione specifica e la divulgazione dell’iniziativa all’esterno al fine di rendere partecipi del progetto quanti più cittadini possibile. “Grazie di cuore a tutti quanti i presenti- hanno dichiarato visibilmente soddisfatti i responsabili del gruppo Qua la Zampa- per la partecipazione, l’attenzione e l’impegno dimostrato. Ma la montagna da scalare è ancora alta e più saremo e prima realizzeremo quanto abbiamo in mente. Abbiamo bisogno di forza, braccia e menti a noi complici. Vi vogliamo vedere numerosi alla prossima riunione”. Riunione in programma per martedì 14 aprile alle ore 19,30 sempre presso la sede provvisoria dell’Holliwood in piazza Matteotti.

 

Print Friendly, PDF & Email