Acate. Un abbraccio forte ai disabili di Acate e di Vittoria, dalla comunità acatese.

Pietro Mezzasalma, Acate (Rg), 25 marzo 2015.- I disabili della casa famiglia “Beautiful Days Vittoria”, i cui responsabili sono Gianni Salerno, Dino Ficicchia e Vincenzo Morando, e del centro acatese di Salvatore Cultraro, chiuso quest’ultimo alcuni anni fa, purtroppo, a causa della poca attenzione dei nostri amministratori verso le persone bisognose, sono stati festeggiati dalla comunità cattolica acatese della Parrocchia San Nicolò di Bari-Acate, dai giovani e dal coro dell’Azione Cattolica, dall’Unitalsi, dagli alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Puglisi” e da numerosissimi cittadini. Il parroco don Giuseppe Raimondi ha celebrato la Santa Messa nella chiesa Madre e ha rivolto ai presenti parole di affetto e di amore. I componenti della comitiva si sono avvicinati all’Eucarestia molto commossi. Al castello dei Principi di Biscari, messo a disposizione del sindaco Franco Raffo, i numerosi disabili si sono divertiti tantissimo cantando, ballando e gustando i dolci pasquali. “E’ stato un bel momento di condivisione e fraternità – dice Vincenzo Morando – I nostri amici disabili si sono divertiti moltissimo. Queste esperienze sono positive per loro e anche per noi”.
 

Print Friendly, PDF & Email