Domani ”incursione” clownesca nei reparti Pediatria e Ostetricia dell’Ompa Ragusa

Ragusa, 26 dicembre 2014 – Domani, sabato 27 dicembre, in occasione della celebrazione della Santa famiglia di Gesù, Giuseppe e Maria, l’ufficio diocesano per la Pastorale della salute di Ragusa ha promosso, con le associazioni “Ci ridiamo su” e “Il resto del calzino”, una incursione clownesca nei reparti di Pediatria e Ostetricia dell’ospedale Maria Paternò Arezzo a partire dalle 15,30. Gli operatori delle due associazioni saranno abbigliati da clown, per sperimentare sui pazienti i benefici effetti della gelotologia, la scienza che studia la cura del sorriso. “Si annuncia una giornata emozionante – dice il direttore dell’Ufficio diocesano, don Giorgio Occhipinti – perché cercheremo di trasmettere benessere e sensazioni di allegria diffusa ai bambini ricoverati nel nosocomio. E’ d’altronde questo l’obiettivo della gelotologia delle cui dinamiche ci siamo occupati nel corso di incontri che abbiamo tenuto durante l’anno che sta per chiudersi. Ancora una volta dobbiamo ringraziare il personale dell’ospedale, dai medici agli infermieri, senza dimenticare gli operatori sociosanitari, che si sono messi a disposizione e che parteciperanno, anzi, alle nostre incursioni. E un grazie, naturalmente, va anche ai dottori clown delle due associazioni”. Domani, inoltre, alle 11 è prevista la celebrazione della santa messa al reparto di Ostetricia dell’Arezzo mentre alle 17 si terrà la santa messa e la benedizione delle famiglie alla cappella dell’ospedale Civile. Sempre alle 17, messa e benedizione delle famiglie anche all’ospedale Arezzo. Inoltre, domenica 28 dicembre il rito sarà ripetuto prima alle 10 al Civile e poi alle 11,30 al Paternò Arezzo.

Print Friendly, PDF & Email