Bancari: rotte trattative. a gennaio la categoria in lotta

Ultim’ora CCNL: “Abbiamo rotto la trattativa e l’orientamento è andare verso lo sciopero a metà gennaio”.

Così il segretario generale della Fabi, Lando Sileoni, al termine del vertice all’Abi per il rinnovo del contratto nazionale dei bancari.

Da ciò si evince chiaramente che i Responsabili dell’ABI nell’incontro odierno si sono presentati al tavolo con posizioni rigide ed inaccettabili.

I bancari, quindi, secondo quanto emerge dalla dichiarazione del leader massimo della FABI nei prossimi giorni si riuniranno nelle assemblee e decideranno di dare la meritata risposta all’arroganza datoriale. Nelle prossime forniremo ai lettori un’informativa più dettagliata sulla vertenza.

Print Friendly, PDF & Email