Consenso informato e responsabilità medica. Convegno all’ordine dei medici di Siracusa

Siracusa, 27.11.2015 – Uno degli argomenti per cui in questo ultimo anno si è più dibattuto è quello del consenso informato, che spesso è strettamente correlato con la responsabilità penale e civile del medico, che deve anche essere compreso e condiviso dal malato.

Per tale ragione, l’Ordine dei Medici chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Siracusa insieme con la Società Siracusana di Medicina e Chirurgia, ha organizzato per domani, sabato 28 novembre 2015 con inizio alle ore 8 nell’aula magna dell’Ordine, corso Gelone 103, un convegno rivolto a medici di tutte le specialità e dentisti sui temi del consenso informato e della responsabilità medica.

“Il consenso informato – sottolinea Anselmo Madeddu presidente dell’Ordine dei Medici e direttore sanitario dell’Asp di Siracusa – è stato pensato per salvaguardare l’autonomia del paziente, ma spesso viene percepito dagli stessi malati come uno strumento per tutelare l’ospedale e per dare potere di controllo ai medici. Secondo alcuni esperti le procedure di consenso informato attualmente in corso non veicolano l’espressione di libertà di scelta del paziente ed il loro spessore sia medico che etico è molto discutibile. La carenza di informazioni sui limiti e propositi del consenso informato è uno dei tanti problemi della formazione e dell’aggiornamento dei medici”.

I lavori saranno aperti dal saluto del direttore generale dell’Asp di Siracusa Salvatore Brugaletta e moderati dal presidente dell’Ordine Anselmo Madeddu e dal presidente della Società Siracusana di Medicina e Chirurgia Gaetano De Grande. Il procuratore capo della Repubblica di Siracusa Francesco Paolo Giordano parlerà degli aspetti penali. A seguire l’intervento dell’avvocato Ottavio Palazzolo del Foro di Siracusa sugli aspetti civili. Anselmo Madeddu affronterà le problematiche deontologiche mentre il punto di vista del medico legale sarà affrontato da Franco Micale direttore della Medicina Legale dell’Asp di Siracusa. Il vice presidente dell’Ordine dei Medici Vincenzo Bosco Vincenzo Bosco affronterà gli aspetti del consenso informato in chirurgia, in odontoiatria ne parlerà Dario Di Paola presidente dell’Albo degli odontoiatri mentre del consenso informato nella medicina di base parlerà il segretario provinciale DIMMG di Siracusa Giovanni Barone.

Print Friendly, PDF & Email