Maurizio Tasca riconfermato presidente provinciale FIPE Ragusa

Maurizio Tasca riconfermato presidente provinciale Fipe: “Abbiamo ancora parecchie cose da fare tutti assieme nel tentativo di risollevare le sorti del comparto”

Maurizio Tasca, proprietario del Caffè Sicilia a Ragusa, è stato riconfermato presidente provinciale Fipe, la federazione pubblici esercizi associata a Confcommercio. La rielezione nel corso dell’assemblea elettiva durante la quale sono emerse le problematiche del comparto ma è stato, soprattutto, messo in rilievo il grande lavoro svolto da Tasca, in qualità di presidente provinciale Fipe, per supportare al meglio la categoria. Questi gli altri componenti del direttivo provinciale ad essere nominati. Davide Spatola ricoprirà il ruolo di vicepresidente vicario, Maurizio Petrolo quello di vicepresidente. Componenti del direttivo Gianluca Tidona, Giuseppe Dragone, Francesco Carrubba, Giovanni Di Martino, Orazio Nannaro, Luigi Marchese, Daniele Leggio. Il direttivo ha inoltre cooptato Lorenzo Battaglia in qualità di componente. “Abbiamo parecchie cose da fare tutti assieme – sottolinea il presidente Tasca – ringrazio i colleghi che mi hanno sostenuto, riconfermando il mio ruolo che spero di svolgere, come sempre, con grande umiltà e attenzione verso quelle che sono le esigenze di un settore che resta in difficoltà. Abbiamo la necessità di avviare tutta una serie di confronti, di coltivare idee nuove, che speriamo possano aiutarci a uscire fuori da questo momento così complesso. Serve inventiva, capacità di adattamento e soprattutto volontà di aiutare chi sta attraversando dei momenti cupi. E’ un programma molto impegnativo. Ma riteniamo di potercela fare”. Il presidente Tasca sarà assistito dal funzionario Confcommercio Peppe Puglisi.

Maurizio Tasca, FIPE Ragusa
Print Friendly, PDF & Email