Mozart arriva a Modica: Nasce nella città della contea “L’associazione Mozart Italia – sede di Modica”

MODICA (RG) – Nei suoi frequenti viaggi in Italia, Mozart che era stato spesso a Napoli, allora tra le Capitali europee della musica, non si era spinto fino in Sicilia. Oggi il genio salisburghese, tramite la sua musica arriva per la prima volta in Sicilia dove a Modica si è costituita l’Associazione Mozart Italia – Sede di Modica.

L’Associazione Mozart Italia (A.M.I.), nasce nel 1991 a Rovereto, città che ancora oggi accoglie la Presidenza nazionale ed internazionale.

Da allora sono sorte 42 sedi in Italia e 8 all’estero fra le quali una in U.S.A., a Tokyo e S. Pietroburgo. Quella di Modica è la prima ed unica sede siciliana della prestigiosa Associazione.

La Città della Contea è da sempre culla di tradizioni culturali e sede di antiche associazioni musicali. A Modica non è mai venuta meno la voglia ed il piacere di aggregarsi per ascoltare la musica davanti ad un palcoscenico.

Orgogliosi di essere riusciti a realizzare questo progetto culturale, i soci fondatori hanno trovato riscontro positivo al loro entusiasmo e si augurano che le adesioni al progetto della Associazione, da parte di appassionati, di musicisti che propongono la loro collaborazione, di partner interessati a condividere il progetto, nascano numerose e si accrescano.
La Sede di Modica dell’A.M.I. vanta tra i propri soci fondatori, la Fondazione Giovan Pietro Grimaldi, presieduta dal Professore Uccio Barone il quale ha acconsentito che nei locali della Fondazione sia ospitata la sede dell’A.M.I.
Ad un pubblico della cui competenza e passione si è certi, la Associazione Mozart Italia –Sede di Modica propone, all’interno delle proprie iniziative, una stagione musicale con appuntamenti che andranno da Febbraio a Dicembre.

Il Concerto inaugurale cui tutti sono invitati ad assistere gratuitamente, si terrà sabato 17 febbraio, alle ore 18, al Teatro Garibaldi, gentilmente messo a disposizione, con sensibilità e attenzione, dall’Amministrazione comunale che ha anche offerto il sostegno a tutta l’iniziativa.
L’Associazione Mozart Italia – Sede di Modica, nasce sotto buoni auspici. A tenerla a battesimo, infatti, a Salisburgo il giorno 27 gennaio, è stata la Presidente della Sede di Modica, Professoressa Anna Maria Spoto; nel luogo e nel giorno di nascita di Wolfgang Amadeus Mozart. In questa occasione, erano riunite a Salisburgo le Associazioni italiane e internazionali per l’annuale assemblea. Oltre a presentare in quella sede l’Associazione, la Presidente ha anche illustrato brevemente le bellezze e le peculiarità della Città della Contea che fanno da cornice alla neonata Associazione culturale.

« Battesimo emozionante, . . . il mondo ci conosce – ha raccontato la Presidente Anna Maria Spoto al suo rientro a Modica da Salisburgo – Tutte le lingue hanno parlato di Modica, della Contea, del Barocco e dei nostri progetti e mentre parlavo, si alza una voce dalla sala. . .il cioccolato!!!»

Il concerto inaugurale, sarà interamente dedicato a Mozart e vedrà protagonisti “I Solisti dell’Orchestra da Camera di Messina”, Quintetto d’archi, clavicembalo e direttore e voci soliste. La serata sarà aperta dal “Piccolo coro di Voci Bianche Monti Iblei”.
«Abbiamo inteso proporre agli appassionati ed ai cittadini tutti – ha commentato la Presidente della Sede di Modica dell’A.M.I., non appena concluse le formalità dell’atto costitutivo – un contenitore che sia portatore di cultura non solo musicale, ma che sia connotato da ogni forma d’arte.»

Print Friendly, PDF & Email