Palermo. Di Dio: “Soddisfatti per il nuovo cronoprogramma dei lavori per il passante ferroviario su via Amari”

Palermo, 10 novembre 2015 – “Siamo soddisfatti per il nuovo cronoprogramma dei lavori per il passante ferroviario che interesseranno via Emerico Amari – dice Patrizia Di Dio, Presidente di Confcommercio Palermo -, e che prevede che i lavori inizieranno il 4 gennaio prossimo. Ciò consentirà ai commercianti, le cui imprese insistono nella zona interessata dal cantiere, di salvare il lavoro del periodo natalizio, che commercialmente è di importanza vitale, soprattutto a fronte dei grandi disagi patiti da chi opera in questa zona”.
“Ciò dimostra – conclude la Di Dio – che il dialogo e la condivisione portano sempre a risultati proficui per tutti. La città ha bisogno di queste opere che si stanno realizzando ma ha anche bisogno che le sue imprese possano vivere e lavorare. Confcommercio, che ha raccolto le istanze degli imprenditori delle zone interessate dai cantieri nelle varie aree della città, continuerà a monitorare da ora in avanti sui tempi e modalità dei cantieri, recependo segnalazioni dalle zone interessate e facendosi carico, come ha già fatto, di richieste legittime e opportune. Promuoverà anche iniziative atte a rivitalizzarle e sollecitare attenzione da parte dei consumatori perché con il loro consumo “critico” possano rivolgersi proprio a quelle imprese che stanno pagando più degli altri, e amaramente, i disagi per la realizzazione di opere di interesse collettivo. La sensibilità di tutti è necessaria perché non possiamo permetterci di perdere altre imprese e perché una strada senza le luci delle vetrine è una strada triste e poco sicura”.

Print Friendly, PDF & Email