Ragusa. Festività pasquali, Ccn Antica Ibla: “Buon anticipo di stagione, segnali incoraggianti per quella che sta per arrivare”

RAGUSA (RG) – “Complici le giornate primaverili e il fine settimana di festa, Ibla è stata invasa da tantissimi turisti stranieri, italiani e anche siciliani. Non posso perciò che dirmi soddisfatto per questo anticipo stagione”. Così Daniele La Rosa presidente del Centro Commerciale Naturale Antica Ibla commenta l’esito delle festività pasquali dal punto di vista turistico.
“Il numero di presenze registrato in questi ultimi giorni – prosegue – non può che essere di buon auspicio per la stagione turistica che, ufficialmente, inizierà il 25 aprile. Una stagione che aspettiamo impazienti e per la quale ci prepariamo da mesi. Sono tante infatti le novità in cantiere. Ne svelo, per adesso, solo una: i Week End del Gusto, che avranno inizio a metà maggio. Oramai si parla di turismo esperienziale ed è questo che noi vogliamo regalare ai nostri visitatori. Un’esperienza unica e irripetibile, capace di coinvolgere totalmente i nostri ospiti che impareranno, così, a vivere le nostre ricchezze, le nostre tradizioni, la nostra cultura. Sono tanti gli eventi che stiamo organizzando, anche piccole iniziative, ma disseminate per l’intero borgo; ci saranno percorsi enogastronomici, storici e culturali. In futuro, lavoreremo anche per valorizzare al meglio i giorni dell’anno nei quali si svolgono feste sacre perché quello del turismo religioso è un altro settore dal quale il quartiere barocco può trarre grande vantaggio”.
“Nei prossimi giorni – conclude il presidente del Consorzio – sveleremo tutto il programma su cui lavoriamo da tempo, una vera e propria mappa di luoghi e iniziative che verranno divulgate secondo azioni di marketing mirate, perché ogni turista ha specifiche esigenze e noi a quelle vogliamo rispondere”.

Daniele La Rosa presidente Ccn Antica Ibla
Print Friendly, PDF & Email