Ragusa. Il Presidente dell’associazione gioiellieri ieri a Vicenza a convegno nazionale Federpreziosi in qualità di relatore

“Una esperienza emozionante e professionalmente arricchente. Sono davvero contento di aver partecipato”. A dichiararlo è il presidente dell’associazione gioiellieri Ragusa, Enzo Buscemi, che è anche vicepresidente provinciale Confcommercio, dopo essere intervenuto, ieri, in qualità di relatore, al convegno sul tema “Il diamante nel 2015: scienza & commercio. Istruzioni per l’uso”, promosso da Federpreziosi nazionale a Vicenza e ospitato nei padiglioni della Fiera dove è in fase di svolgimento “Vicenzaoro”. “Devo dire grazie per questa opportunità – afferma Buscemi, che è anche presidente della commissione Formazione ed educazione di Federpreziosi nazionale – al mio presidente nazionale Giuseppe Aquilino che non perde occasione per mettere in evidenza la bontà dell’azione sindacale svolta dalla nostra associazione di categoria. E’ stato un confronto molto interessante anche perché ci ha permesso di soffermarci sull’evoluzione delle tecniche di sintesi e di trattamento di questa gemma, frutto di decenni di studi e di ricerca. Ma non solo. Abbiamo cercato di sviluppare un altro aspetto molto interessante per gli operatori del settore, vale a dire l’esigenza di comunicazione e di collaborazione tra chi opera nel settore del commercio e chi offre servizi di analisi. Ho cercato di fornire il mio modesto contributo, frutto dell’esperienza che ho maturato in numerosi anni di professione. E, in ogni caso, il confronto è sempre utile per la crescita reciproca. Linea che abbiamo cercato di portare avanti pure in questa occasione”.

Print Friendly, PDF & Email