Ragusa. Regolamento dehors e commercio su aree pubbliche. Presidente Ingallinera: “Scontro di qualche giorno fa in commissione non diventi scusa per perdere ulteriore tempo”

Il presidente sezionale dell’Ascom Ingallinera: “Non vorremmo che lo scontro in commissione di qualche giorno fa diventi una scusa per perdere ulteriore tempo riguardo agli strumenti in questione”

RAGUSA – Il presidente della sezione Ascom di Ragusa, Salvo Ingallinera, pur non entrando nel merito delle vicende politiche che si sono verificate in queste ultime ore, esprime la propria preoccupazione per quanto sta accadendo con riferimento al regolamento sui dehors e a quello del commercio su aree pubbliche oggetto di disamina da parte del Comune. Il Consiglio sarà chiamato ad approvare gli strumenti quanto prima. “Non vorremmo che le occasioni di scontro – prosegue Ingallinera – possano essere una scusante per fare saltare il banco. Non sarebbe giustificabile dopo che da mesi ci confrontiamo con le nuove previsioni, frutto della necessità di potere contare su una serie di strumenti che regolamentino la vita delle attività commerciali per quanto attiene alcuni aspetti molto delicati. Noi, come sempre, abbiamo dato il nostro contributo, fornendo suggerimenti, illustrando consigli, intervenendo quando vedevamo delle cose che non ci piacevano. Ecco perché speriamo che l’episodio che abbiamo appreso e che si è svolto in seno alla sesta commissione consiliare proprio con riferimento all’esame degli strumenti di cui stiamo parlando, possa rimanere un fatto isolato e che si proceda nella maniera più spedita per dotare finalmente il comparto commerciale della nostra città dei regolamenti richiesti”.

Print Friendly, PDF & Email