Tutti al capolinea del lotto Rosolini – Modica. Il sindacato pronto alla mobilitazione

Il governo della regione batte un colpo. L’assessore Falcone venerdì a Pozzallo

POZZALLO (RG) – Una mobilitazione generale con una grande e partecipata manifestazione pubblica per sbloccare la situazione di paralisi che da quasi un anno blocca l’attività dei cantieri del lotto autostradale Rosolini – Modica.

La decisione è emersa unanime alla fine dell’assemblea pubblica promossa dalle confederazioni sindacali di Cgil presente con Salvatore Terranova (in rappresentanza di Peppe Scifo impossibilitato a presenziare), Cisl con Paolo Sanzaro e la Uil con Giorgio Bandiera. Ha moderato i lavori Paolo Gallo, segretario generale della Filca Cisl Ragusa – Siracusa.

Nelle more il Governo regionale batte un colpo. Venerdì 2 marzo p.v. alle ore 21 l’assessore regionale ai trasporti, Marco Falcone, ha dato appuntamento, nello spazio culturale “Meno Assenza” di Pozzallo, alle rappresentanze sindacali, alle forze sociali e imprenditoriali impegnate nella realizzazione dei lavori, ai sindaci dei territori coinvolti, ai parlamentari regionali e nazionali, per fare il punto della situazione e immaginare scenari futuri che possano fronteggiare l’idea, sempre più concreta, di una grande incompiuta nel cuore del Sud Est siciliano.

Situazione molto critica come è stato spiegato e ribadito nel corso dei vari interventi che si sono succeduti in assemblea e che hanno creato un tasso di scetticismo sulla ripresa dei lavori che non lascia spazio all’ottimismo. Le imprese subappaltanti hanno ancora una volta lamentato la non onorabilità da parte della Cosige dei crediti vantati che ha messo a rischio la solvenza delle stesse con rischio di fallimento. Senza parlare dell’incertezza e della paura di una crisi lavorativa incombente che assale le maestranze ferme da mesi in attesa di una ripresa dei lavori.

Lo stato delle cose è ormai al limite della rottura e questi giorni saranno decisivi per mettere una parola chiara e definita sul destino del costruendo lotto autostradale Rosolini – Modica.

All’assemblea promossa da Cgil,Cisl, Uil hanno presenziato i parlamentari regionali, Orazio, Ragusa, Giorgio Assenza, Nello Di Pasquale; i parlamentari nazionali Venerina Padua e Maria Lucia Lorefice. Il sindaco di Pozzallo, Roberto Ammatuna, di Rosolini, Corrado Calvo e per Modica l’assessore Pietro Lorefice.

bty
Print Friendly, PDF & Email