Vittoria. Confcommercio avvia progetto rivolto alle imprese per ottimizzare i percorsi della raccolta differenziata

La Confcommercio comunale di Vittoria comunica che, a seguito di numerosi incontri con il Comune e l’Ef Servizi ecologici, la ditta che al momento gestisce il servizio di igiene ambientale sul territorio comunale, è stato definito un percorso dettato dalle necessità delle imprese in ordine alla quantificazione dei rifiuti di imballaggio prodotti dalle attività commerciali. E’ stata auspicata la concretizzazione di un servizio ancora più efficiente, più economico, che ottimizzi le procedure di raccolta. Tutto ciò per ridurre i tempi di stazionamento dei rifiuti in azienda e sul suolo pubblico e, soprattutto, il contenimento dei costi per la collettività e per le imprese. Questo rilevamento andrà a creare le condizioni per ottenere significative riduzioni sulla tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani. “Per raggiungere questo ambizioso obiettivo – precisa il presidente Luigi Marchese – Confcommercio Vittoria ha avviato un progetto che consentirà la verifica quotidiana della produzione e della raccolta differenziata per ogni attività commerciale, rendendo disponibili i report ai vari soggetti. L’avvio del progetto necessita la rilevazione, tra le stesse imprese, della quantità oltre che dei tempi di produzione dei rifiuti, determinati dai cicli produttivi. L’elaborazione dei dati ricevuti, da parte di Confcommercio comunale di Vittoria, consentirà di organizzare, in accordo con l’azienda Ef Servizi ecologici, dei percorsi di raccolta ottimali”. Ecco perché la Confcommercio comunale di Vittoria invita tutti i commercianti e gli artigiani a compilare in ogni sua parte il questionario ritirandolo presso gli uffici sezionali di via Principe Umberto 313 oppure richiedendolo per email a: vittoria@confcommercio.rg.it. Il questionario dovrà essere restituito entro il 21 luglio. Informazioni ai seguenti numeri telefonici: 0932.866490 – 331.43 10 910 – 338.49 18 512.

Print Friendly