Ragusa, l’Associazione Nazionale Carabinieri celebra il 130° Anniversario

L’Associazione Nazionale Carabinieri, sezione di Ragusa, in collaborazione con le sezioni di Modica, Vittoria, Comiso, Santa Croce Camerina, Scicli, Ispica, Pozzallo e Giarratana, organizza per sabato 28 maggio 2016 dalle ore 10.00, il 1° Raduno Provinciale dell’ANC in occasione del 130° Anniversario della sua nascita.

La giornata si aprirà con una conferenza, alle ore 10.00, presso l’Auditorium della Camera di Commercio, a cura del Presidente Enzo Santo Buccheri, alla presenza di S.E. il Prefetto di Ragusa Maria Carmela Librizzi e con l’inaugurazione di una mostra fotografica dal tema: “Ricordi dell’Arma in servizio e in congedo”.

Uno spazio sarà dedicato all’esposizione di quadri del maestro Armando Sparacino. Subito dopo, seguirà una sfilata delle Associazioni, per le vie cittadine, che si concentrerà in piazza Caduti di Nassiriya dove verrà depositata una corona.

Infine, concluderà la significativa giornata, alle 20,30 in piazza Libertà il concerto della Fanfara del 12° BTG del Comando Legione Carabinieri “Sicilia”.

Numerose le autorità presenti tra le quali il Comandante della Legione Carabinieri “Sicilia”, Generale di Brigata Riccardo Galletta; il Sindaco di Ragusa e altre Autorità Militari, Civili e Religiose.

Solidarietà fra carabinieri, sostegno agli iscritti e alle loro famiglie, attaccamento alla Patria e ai suoi coraggiosi caduti. L’Associazione Nazionale Carabinieri ha sempre rappresentato tutto questo, ma anche molto di più. Uno degli aspetti più amati dell’ANC è la straordinaria dedizione profusa nelle attività di volontariato.

Infatti, con questa iniziativa e la vicinanza espressa dalla gente comune e dalle Istituzioni, si avvalora il significato profondo che l’Associazione Nazionale Carabinieri ancora oggi conserva nella società.

Print Friendly, PDF & Email