Catania. Inaugurata nel museo comunale Emilio Greco la mostra “Spazi in Rosso”

Organizzata dall’assessorato alle Politiche giovanili, dalla Consulta comunale giovanile e dal Liceo artistico Emilio Greco, ospita le opere di 50 giovani catanesi

CATANIA – È stata inaugurata ieri, nei locali del museo comunale Emilio Greco, la mostra “Spazi in Rosso”, che rimarrà aperta da oggi fino al 20 gennaio 2015. La mostra organizzata dall’assessorato alle Politiche giovanili, dalla Consulta comunale giovanile e dal Liceo artistico Emilio Greco è stata curata dalla professoressa Daniela Costa dell’Accademia delle belle arti.
Presenti all’inaugurazione, oltre alla curatrice, l’assessore alla Bellezza e ai Saperi condivisi Orazio Licandro, il presidente della consulta giovanile Pierangelo Spadaro, il preside del liceo artistico “Emilio Greco” Antonio Massimino e la P.O. delle Politiche giovanili Margherita Oliva.
All’evento erano presenti i 50 giovani artisti catanesi e non solo che hanno contribuito con le loro opere, tra quadri, fotografie e incisioni, alla realizzazione della mostra “Spazi in Rosso”.
Il fascino e le emozioni che queste opere esprimono – ha detto l’assessore Licandro -, seguendo tutte le sensazioni che il coloro rosso suscita, sono l’elemento principale di questa mostra, che inserita tra gli eventi del Natale catanese vuole valorizzare i giovani catanesi, che tramite le loro opere artistiche esprimono tutte le loro grandi potenzialità“.
Creare e curare una mostra di opere d’arte fatte da giovani – ha aggiunto Spadaro -, oltre ad un grande impegno, è una vera scommessa. In questo museo ci sono i lavori di tante giovani e tanti giovani che con studio, dedizione e impegno vogliono investire sul proprio talento artistico, mettendo nelle loro creazioni e nella mostra “Spazi in Rosso”, una vera, grande passione“.

Print Friendly, PDF & Email