San Giacomo, da venerdì i festeggiamenti in onore della Beata Vergine di Lourdes

Le parole di Papa Francesco  l’edizione 2017 dei solenni festeggiamenti in onore della Beata Vergine di Lourdes in programma da venerdì a San Giacomo.

Non amiamo a parole ma con i fatti”. E’ questo il messaggio che il parroco della chiesa Beata Maria Vergine di Lourdes ricadente sul territorio di Bellocozzo – San Giacomo, frazioni rurali di Ragusa, ha inteso rivolgere alla comunità dei fedeli in vista dei solenni festeggiamenti in onore della Madonna in programma da venerdì 1 a domenica 10 settembre.

E’ un messaggio tratto dalle parole del Santo Padre, Francesco, per la prima giornata mondiale dei poveri in programma domenica 19 novembre 2017. “Il Corpo di Cristo, spezzato nella sacra liturgia – dice don Santo Vitale, parroco di Beata Maria Vergine di Lourdes – si lascia ritrovare dalla carità condivisa nei volti e nelle persone dei fratelli e delle sorelle più deboli. Sono parole significative che il Papa ha voluto rivolgere ai fedeli, in primis a noi sacerdoti”.

Questo, insomma, il leit motiv che caratterizzerà le celebrazioni che, anche quest’anno, si prefiggono di coinvolgere le varie comunità presenti sul territorio della frazione. A cominciare da venerdì 1 settembre quando, nell’ambito della giornata dedicata alla confessione degli ammalati e alla comunione, la celebrazione eucaristica delle 19,30 sarà animata dalla comunità Cristo Risorto di contrada Montesano con la santa messa presieduta da don Armando Fidone.

Sabato 2, invece, sarà la volta della Madonna delle Grazie di contrada Barco con la messa presieduta da don Giorgio Cicciarella.

Quindi, domenica 3 settembre, la celebrazione eucaristica si terrà alle 9 nella chiesetta di contrada Bellocozzo mentre alle 11 la santa messa sarà animata, in parrocchia, dalla comunità del Santissimo Salvatore di contrada Carbonaro e presieduta da don Paolo Alescio. Nel pomeriggio, alle 18,30 ci sarà la recita del Rosario e alle 19 la santa messa animata dalla comunità parrocchiale. Alle 20 prenderà il via la diciottesima edizione della Rassegna dei sapori dell’entroterra ibleo a cura dell’associazione culturale “Il Tellesimo”. La serata sarà animata da “I diamanti” del liscio.

 

Print Friendly, PDF & Email