Come dentro un film: Una Finestra sulle emozioni al Teatro Margherita di Caltanissetta

Nodo al fazzoletto per il divertentissimo appuntamento al Teatro Regina Margherita di Caltanissetta giorno 22 Ottobre 2014 alle ore 21:15 per il primo dei simpaticissimi incontri del mercoledì con il teatro brillante organizzato dalla Cooperativa AVIA di Palermo

Come dentro un film, con il divertente Gino Carista, la bellissima Iaia Corcione ed il verstile Giovanni Nanfa

Caltanissetta, 20 ottobre 2014 – Il primo degli spettacoli del cartellone del teatro brillante firmato AVIA è assai promettente, ma all’orizzonte anche altri artisti come Francesca Reggiani, Pino Insegno e Roberto Ciufoli, Marco Marzocca e Stefano Sarcinelli, ma anche i volti della comicità siciliana come, Antonio Pandolfo, Mary Cipolla e Giuseppe Giambrone. La stagione teatrale aprirà al proprio pubblico: “Una finestra sulle emozioni”.
“Il cartellone che partirà il 22 ottobre a Caltanissetta presso il Teatro Margherita sarà variamente articolato – spiega il direttore artistico Giovanni Nanfa – e incontrerà i gusti molteplici della nostra platea: ci si muoverà tra la commedia, la voglia di leggerezza, la musica, i richiami al varietà e un tocco di magia. Gli spettatori si dimostrano sempre attenti ed esigenti – continua Nanfa – ragion per cui la nostra linea programmatica rimane quella di creare spettacoli multiformi, che sappiano tenere d’occhio i testi tradizionali e aprirsi al tempo stesso verso le più moderne forme di rappresentazione. Il successo delle precedenti stagioni legittima l’ambizione di essere una delle poche strutture culturali in grado di offrire, a prezzi accessibili a tutti,  spettacoli di artisti famosi a livello nazionale”.
Ad aprire le danze sarà lo spettacolo “Come dentro un film” (22 ottobre ore 21:15 Teatro Regina Margherita) spettacolo all’interno del quale Gino Carista e Giovanni Nanfa  (per la prima volta insieme) verranno affiancati dalla scatenata e bellissima soubrette napoletana Iaia Corcione. Ripercorrendo alcuni classici della cinematografia napoletana e italiana, i tre artisti si alterneranno in scene esilaranti, accompagnati da sorprendenti coreografie. Regia di Antonio Pandolfo.
Ci si augura che la risposta a tale tipologia di proposta artistica possa essere da parte del pubblico nisseno assai congrua e che quindi quella del mercoledì al teatro possa essere un divertente appuntamento culturale, anche perché se così non fosse la cittadinanza potrebbe essere tagliata fuori da numerosi altri grandi eventi culturali. La scommessa della cooperativa AVIA è quella di  offrire una proposta culturale prestigiosa a prezzi realmente competitivi e popolari in un periodo di crisi economica come l’attuale.
Per abbonamenti o prenotazione dei biglietti telefonare a 339-7108468

Print Friendly, PDF & Email