Comiso. Conclusa la mostra dei fratelli Pace: La manifestazione artistica ha riscosso interesse

COMISO (RG) – Un bilancio positivo per la mostra dal titolo “L’arte nel cuore” conclusasi domenica scorsa e che ha visto la presenza di numerosi spettatori e curiosi. La Pinacoteca di Comiso è stata per oltre una settimana la location dove i fratelli Pace hanno dato vita alla loro prima mostra insieme. Una mostra d’arte che ha riunito non solo tre fratelli ma tre stili diversi accomunati da un solo amore: la passione per l’arte. Francesco, Giovanni e Pippo Pace non vivono del frutto della loro ispirazione ma coltivano in maniera autonoma il bisogno di dare voce a un’urgenza espressiva attraverso varie forme d’arte. “Non ci aspettavamo tutto questo affetto – hanno commentato – I visitatori hanno risposto alla nostra iniziativa con tanto apprezzamento e per questo li ringraziamo. Ritrovarsi anche in questo contesto artistico è per noi un momento fuori dal comune. Il nostro obiettivo era quello di trasmettere la nostra passione per il bello, passione che ci lega in maniera indissolubile pur mantendo ognuno stili e concezioni d’arte diversi”. Anche l’Amministrazione comunale, con in testa il primo cittadino Filippo Spataro, ha voluto rendere omaggio alle opere dei tre artisti incitando e sostenendo ogni forma di cultura e di arte. Per Giovanni Pace il prossimo appuntamento sarà il 14 aprile a Monreale ospite di una collettiva d’arte di respiro regionale.

Print Friendly, PDF & Email