Commemorazione vittime civili e militari delle “Stragi di Santo Pietro”: Presente anche il comune di Vittoria

Il vicesindaco di Vittoria Andrea La Rosa ha partecipato questa mattina in rappresentanza del Comune all’iniziativa promossa a Caltagirone dall’associazione Lamba Doria per commemorare le vittime civili e militari delle “Stragi di Santo Pietro”

VITTORIA – Il vicesindaco di Vittoria, Andrea La Rosa, ha partecipato, questa mattina, in rappresentanza del Comune di Vittoria, all’iniziativa promossa dall’associazione culturale “Lamba Doria” tenutasi a Caltagirone, per commemorare le vittime civili e militari delle “Stragi di Santo Pietro”, avvenute nel 1943, durante l’operazione Husky. “E’ stato un momento molto commovente e significativo – afferma La Rosa – soprattutto se rapportato anche al periodo storico in cui stiamo vivendo. Ringrazio l’associazione Lamba Doria, referente per Caltagirone Salvatore Reale, coadiuvato da Franco Schiavone e da Giovanni Maria Spada, per avere invitato anche il Comune di Vittoria a questa commemorazione rispetto alla quale ho portato la presenza e la vicinanza della nostra città. Iniziative del genere, al giorno d’oggi, assumono un simbolismo ancora più pregnante ed ecco perché è da sottolineare l’attività di associazioni come Lamba Doria che mirano a mettere in luce quello che è accaduto in determinati momenti storici che, come in questo caso, non possono cadere nel dimenticatoio. E ciò è necessario anche per rinfocolare la nostra coscienza civica e per non dimenticare che siamo a tutti gli effetti cittadini di questo Paese”.

Print Friendly, PDF & Email