Conclusa “Altarte Modica”, la festa degli artisti di strada quest’anno allietata dalla “gustosa” allegria di “Primo”

ALTARTE 2016: BILANCIO POSITIVO PER LA FESTA DEGLI ARTISTI DI STRADA RESA ANCOR PIU’ “GUSTOSA” DALL’ALLEGRIA DI “PRIMO”, IL BENIAMINO DI GRANDI E PICCINI

MODICA – Bilancio positivo e tantissime presenze per la nuova edizione di Altarte Modica, la manifestazione che nel fine settimana ha animato i vicoli e le piazze più suggestive di Modica Alta attraverso il fascino dell’arte di strada. La città della Contea non è solo barocco e straordinario cioccolato ma anche una serie di eventi che amplificano l’offerta turistica e coinvolgono i cittadini. E’ il caso di Altarte Modica che anche per questa edizione ha saputo offrire una presenza qualificata di numerosi artisti, dagli equilibristi ai giocolieri, dai musici ai mangiafuoco. E in questo contesto di festa si è inserita la presenza di “Primo”, dei bambini il beniamino. L’ormai famosa mascotte di Avimecc anche in questo caso ha fatto breccia nei cuori di grandi e piccini ritagliandosi il suo spazio a fianco degli artisti del festival, incontrando i bambini per vari momenti di animazione oltre alla consegna di palloncini e accattivanti cartoline. Un’occasione in più, dopo la prima positiva uscita ufficiale in occasione del festival letterario “A Tutto Volume” a Ragusa, per portare una “gustosa” allegria proprio come accade in famiglia o tra amici a tavola con i prodotti della filiera interamente siciliana firmati Avimecc.

Print Friendly, PDF & Email