Concordia sulla Secchia (Mo). Grande successo per la “Festa di fine anno” della primaria “Gasparini”.

Salvatore Cultraro, Concordia sulla Secchia (Mo), 22 maggio 2017.- Una vera e propria esplosione di colori e di gioia ha caratterizzato la Festa di Fine Anno, organizzata dal “Comitato Elementari Concordia”, del plesso “Gasparini” dell’Istituto Comprensivo “S. Neri”, alla presenza del dirigente scolastico Raffaela Pellacani e dell’assessore comunale alla Pubblica Istruzione Adriana Ferrari. L’attrazione principale è stata, senza ombra di dubbio, la presenza del simpaticissimo “Orso Freddy”, svegliato dal suo sonno invernale, in una calda giornata primaverile, al suono di tanta festosa musica e balli. Quindi l’Orso Freddy, unitamente ai bambini ed ai loro genitori ha ripercorso il tragitto che quotidianamente compie il “Piedibus”. Il Piedibus è il modo più sano, sicuro, divertente ed ecologico per andare e tornare da scuola. E’ un autobus umano, formato da un gruppo di bambini “passeggeri” e da adulti “autisti” e “controllori”. Si tratta di un servizio gratuito istituito dall’amministrazione comunale, riservato ai bambini della scuola primaria e finalizzato ad un percorso guidato, pedonale, casa-scuola, assicurando il rispetto delle regole e le condizioni di sicurezza. I bambini, accompagnati dai genitori e iscritti al servizio, confluiscono giornalmente in due punti definiti, dai quali partono gli itinerari a piedi: accesso al parco “Giustino Diazzi”, in via Mascagni, per i bambini residenti nel “quartiere dei musicisti”. Accesso al parco “Sandro Pertini”, in via Togliatti, per i bambini residenti a sud di via per Mirandola. Oltre alla presenza dell’Orso Freddy, la festa di fine anno è stata animata da tantissime piacevoli iniziative. Giochi liberi, laboratori, minivolley, calcio, basket, truccabimbi e tattoo, pesca con ricchi premi, tombola, spettacolo teatrale e naturalmente stand gastronomico con specialità locali, tra cui il tradizionale gnocco fritto, ed etniche. Le quinte classi sono state impegnate in una appassionante Caccia al Tesoro, mentre i genitori si sono esibiti regalando ai presenti un fantastico e divertentissimo spettacolo, realizzato da loro, dal titolo, “La collana di specchi”. Infine scorpacciata di pizza, cotta nel forno a legna, ed estrazione della Lotteria abbinata all’evento.

Print Friendly, PDF & Email