“Cottoja Fest” Il Circolo didattico “G.Albo” propone un viaggio alla scoperta della fava modicana

Due giorni di iniziative che coinvolgono alunni e genitori

Modica, 28 maggio 2015 – “Cottoja Fest” è il tema di un evento organizzato dal Circolo didattico “Giacomo Albo” con il patrocinio del Comune di Modica e della Fondazione Grimaldi che si terrà sabato 30 e domenica 31 maggio.
Sabato alle 18.30 nella sala del Granaio si terrà il convegno di studi dal titolo: “Fava cottoja: il futuro di un’antica storia”.
Daranno il loro contributo: la prof. Fernanda Grana, dirigente Scolastico – Scuola “Giacomo Albo “Modica, Ignazio Abbate, Sindaco di Modica, il prof . Giuseppe Barone, Università degli Studi Catania, il dott. Pierantonio Calabrese, Agronomo, il dott. Giuseppe Cicero, dirigente Regionale Assessorato Agricolture e Foreste, Peppe Barone, dir. Scuola Nosco di Ragusa Ibla  e responsabile Presìdi Slowfood e Salvatore Cassarino presidente Confraternita della Fava Cottoia.
Domenica 31 Maggio 2015 ore 19.00  nell’atrio di Palazzo  San Domenico in collaborazione con la  Confraternita della Fava Cottoia si terranno la  cerimonia  di premiazione Concorso”Cottoja Fest 2015*, lettura di testi a cura di Marcello Perracchio, riflessioni e dialoghi di Angelo Russo in arte”Catarella”, esecuzione canora degli alunni delle classi V, esecuzioni musicali di Antonio Modica e dimostrazioni gastronomiche con degustazioni.
* BANDO DI CONCORSO “COTTOJA  FEST”, 2015/2016 in collaborazione con la Confraternita  della  Fava Cottoia, si pone la finalità di promuovere e diffondere la conoscenza della ”Fava Cottoja”, quale prodotto d’eccellenza, peculiare del nostro territorio, per qualità nutritive di alto e completo valore energetico e di recuperare conoscenze, notizie, curiosità, tradizioni, ricette ad essa correlate.
Puntare, infine, su questo raro e prezioso alimento, potenziandone e tutelandone il valore, in relazione alla sua importanza storica, ma anche in prospettiva futura: ricerca, innovazione, rivisitazione  nella coltura, conservazione, nell’utilizzo e nel consumo gastronomico.
Il bando ha visto la partecipazione degli alunni delle classi V, dei Genitori delle classi V e dei Docenti  dell’Istituto.
La tipologia degli elaborati  è il racconto – componimento poetico – articolo giornalistico, elaborato grafico – foto – fumetto, ricetta –  presentazione di documenti (anche in copia) – curiosità e consigli utili correlati alla coltura, alla preparazione, alla conservazione ed al consumo della “Fava  Cottoja”.

Print Friendly, PDF & Email