Cristina Cecere si è aggiudicata la fascia “Miss Mamma Siciliana 2016”

MODICA – Cristina Cecere, modicana, 38 anni, mamma di Francesco e Michele, si è aggiudicata la fascia “Miss Mamma Siciliana 2016”, Categoria 25/45 anni; Maria Frasca, 46 anni, mamma di Ivan, si è, invece, aggiudicata la fascia di “Miss mamma”, categoria gold 46/55 anni.E’ questo il risultato della selezione siciliana del concorso di bellezza – simpatia, “Miss Mamma Italiana” 2016, che si sono svolte a Modica domenica scorsa presso la Sala Eventi “Chimera”, per la capace organizzazione di Lucia D’Aquila, modicana ma di origini monterossane, che lo scorso anno, aveva partecipato con successo alla kermesse. A presentare la selezione di Modica sono stati il patron Paolo Teti, Oriana Chiarenza e la stessa Lucia D’Aquila. “Miss Mamma Italiana”, è giunta quest’anno alla sua 23^ edizione, ed è riservata a tutte le mamme di età compresa tra i 25 ed i 45 anni e dai 46 ai 55 per la “categoria Gold”. Per partecipare non sono richiesti altri requisiti particolari, se non quello di essere mamma. Complessivamente sono state venti le iscritte provenienti dalle province di Ragusa, Caltanissetta, Catania, Siracusa. Dieci di loro, tra le quali, appunto, Cecere e Frasca che sono state le vincitrici, sono state “fasciate” e prenderanno parte alle prefinali che si svolgeranno il 23 e il 25 giugno a Gatteo Mare. Pubblico delle grandi occasioni con circa trecento presenze.
Lo scopo principale del Concorso è valorizzare al massimo la figura della donna e, in particolare, quello della mamma, colei che con amore e dedizione si occupa dell’educazione dei figli, della cura della casa, ma è anche donna che lavora, manager ed imprenditrice, che riscopre la propria bellezza e la propria personalità; “Miss Mamma Italiana” non vuole premiare solo la bellezza esteriore, ma intende valorizzare la figura femminile impegnata in famiglia, nel lavoro e nella società. Un’immagine che può rivelarsi strumento promozionale di assoluta efficacia perché coniuga la bellezza alle esigenze della quotidianità e la mamma rimane colei che sceglie ed acquista i prodotti che reputa qualitativamente migliori per sé e per la propria famiglia.
“Miss Mamma Italiana” sostiene “Arianne”, Associazione Onlus per la lotta all’Endometriosi, una malattia ancora poco conosciuta che colpisce 3 milioni di donne italiane in età fertile.

Print Friendly, PDF & Email