Due mostre documentarie per affermare il valore della pace: dal 22 aprile al 6 maggio, a Caltagirone, le esposizioni su Hiroshima e Nagasaki e su Anna Frank

CALTAGIRONE – Due mostre documentarie per affermare il valore della pace saranno inaugurate alle 11 di sabato 22 aprile e saranno visitabili sino al 6 maggio (dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 18,30; ingresso libero) nei locali della Corte Capitaniale. Si tratta di quella su “Hiroshima e Nagasaki, 6-9/8/1945”, realizzata dal Museo memoriale della pace di Hiroshima (“Bisogna ricordare la bomba atomica – è il mantra dell’iniziativa – perché vogliamo un mondo senza armi nucleari”), e di quella su Anna Frank, realizzata dalla “Anne Frank House di Amsterdam” e allestita col contributo dell’Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi in Italia.
Le due esposizioni sono promosse dall’assessorato alla Pubblica istruzione del Comune di Caltagirone (“Riguardano temi di stringente attualità – afferma l’assessore Concetta Mancuso -, su cui è importante sensibilizzare e riflettere”) in collaborazione con l’associazione Sci (Servizio civile internazionale).

Anna Frank
Print Friendly, PDF & Email