Expocar 2015. Un gran finale all’insegna del rosso Ferrari

Successo straordinario per questa nuova edizione, tanto attesa. Migliaia di ingressi registrati per l’unico salone siciliano dedicato al settore dei motori. Un gran finale all’insegna del rosso: Rosso Ferrari

Catania, 18 maggio 2015 – Una scelta talmente vasta che c’è da perdersi. Per il pubblico del Sud Italia, Expocar 2015 – 19° Salone dell’Auto e della Moto di Catania, è tornato, dopo qualche anno, di attesa indossando un abito scintillante.
E non poteva che esserne all’altezza. Corridoi stracolmi di visitatori, fin dall’apertura delle porte al pubblico e l’affluenza non è mai andata scemando fino a sera. Tutti, proprio tutti, non sono voluti mancare a questo appuntamento.
Appassionati, collezionisti, curiosi, acquirenti attenti alla ricerca della soluzione più adatta alle proprie esigenze.
Ma anche tante donne e bambini.
Perché è assolutamente da sfatare il mito che il mondo dei motori appassioni solo gli uomini.
Tantissime famiglie in giro per i corridoi: tra auto e moto da sogno; tra berline, citycar, scooter, nautica.
Cercare la propria nuova auto e perché no? Farsi anche una foto al volante di una Ferrari, o di una Porsche: rendere indelebile un momento “da film”.
Una domenica all’insegna delle sorprese. Un benvenuto roboante.
L’ingresso del Centro fieristico Etnafiere si è trasformato in una fantastica esposizione all’aperto: in esclusiva il Club Ferrari di Palermo, Gilles Villenueve. Mai nome fu più indicato: per ricordare il più celebre automobilista canadese.
Una joint venture voluta da Enzo Messineo, organizzatore di Expocar 2015 e direttore generale di Euro Eventi, con la collaborazione della Car Service Racing.
Un’esclusiva unica per la Sicilia: la F360 F1; la F458 ITALIA; la F355.
Questo risultato – ci racconta Enzo Messineo – vincente da tutti i punti di vista, è il risultato di tutti noi: di una squadra unita e compatta, con un obiettivo comune, offrire al pubblico siciliano un Motor Show di alto livello.
Numerosi i complimenti che ci sono giunti da più parti, non solo istituzionali ma anche dagli addetti al lavori e soprattutto dal pubblico: il vero e proprio ago della bilancia del nostro successo! Domani, quando i riflettori saranno spenti, inizieremo a lavorare per un ventesimo compleanno di Expocar indimenticabile“.
Oggi vogliamo parlare di successi, successi che sono il motore del nostro lavoro.
Un boom di ingressi.
Il prestigioso, ampio e variegato parterre di espositori con un’offerta globale, completa e accattivante.

Print Friendly, PDF & Email