Festa Forze Armate. Orlando, non una semplice commemorazione

Palermo (PA), 4 novembre 2014 – Il sindaco Leoluca Orlando, questa mattina, ha partecipato alla cerimonia di inaugurazione della Festa delle Forze Armate che, come ogni anno, si è tenuta in piazza Vittorio Veneto presso il monumento ai Caduti. Insieme al primo cittadino e al comandante della Regione Militare Sud, generale Corrado Dalzini, al tradizionale alzabandiera, sono intervenuti il prefetto di Palermo Francesca Cannizzo e le principali autorità civili e militari.
“Proprio quest’anno che ricorre il centenario della prima guerra mondiale, – ha dichiarato il sindaco Leoluca Orlando – la nostra presenza qui, alla Festa delle Forze Armate, vuole testimoniare con ancora più forza la gratitudine e l’omaggio nei confronti dei nostri Caduti in guerra e nelle missioni internazionali di pace. Sebbene siano passati tutti questi anni da quel terribile conflitto, – ha continuato il sindaco – il 4 novembre non è e non può essere una semplice commemorazione: a fronte di migliaia di ostilità che affliggono diverse parti del mondo, il senso profondo di questa giornata è quello di esprimere vicinanza alle Forze Armate e di ricordare alle giovani generazioni quali scelleratezze provoca la guerra e quante vittime continua a causare”.

Successivamente il sindaco si e’ recato in visita alla Caserma Turba, sede del 46° Reggimento, intrattenendosi con i moltissimi cittadini e ragazzi delle scuole e assistendo all’illustrazione di sistemi di telecomunicazioni, esibizioni musicali e sportive.

Print Friendly, PDF & Email