Festa San Giorgio 2016: Grande successo per la prima edizione di Ibla Photo Festival

RAGUSA – Un migliaio di visitatori. Già nelle prime giornate dei solenni festeggiamenti in onore del glorioso patrono di Ragusa, San Giorgio. E c’è ancora il fine settimana. Per cui questi numeri sono destinati a crescere in maniera vertiginosa. Sta riscuotendo un grande successo la prima edizione di Ibla Photo Festival che ha fatto registrare la partecipazione di venti concorrenti che si stanno dando battaglia a suon di scatti fotografici tutti, naturalmente, legati alla tradizione della festa del santo cavaliere nel quartiere barocco. A favorire la presenza dei visitatori anche la splendida cornice del palazzo Arezzo di Trifiletti, cornice suggestiva e di grande impatto per una iniziativa del genere. La mostra degli scatti fotografici può essere visitata tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 23. Resterà aperta sino a sabato. Domenica 5 giugno, poi, prima del ritorno in piazza Duomo della processione con il simulacro del santo, ci sarà la premiazione. “Non ci aspettavamo un tale riscontro in termini di presenze – affermano gli organizzatori – numerosi anche i turisti che hanno scelto di immergersi in questa atmosfera. Davvero un riscontro notevole”. Intanto cresce l’attesa per le iniziative più di richiamo in programma nel prossimo week end. In occasione delle giornate clou, infatti, sabato 4 giugno, alle 14,30, in piazza Duomo, ci sarà una sfilata d’auto del 36esimo Giro di Sicilia. L’iniziativa “La Sicilia dei Florio” vedrà transitare nel cuore di Ibla veri e propri “capolavori” a quattro ruote che daranno vita, con partenza dalla piazza, a una prova speciale che poi proseguirà per le viuzze del quartiere barocco a salire lungo corso Mazzini. Da segnalare il fatto che il parroco del Duomo, don Pietro Floridia, benedirà la prima auto del gruppo. Domani, giovedì 2 giugno, il programma liturgico contempla, alle 18,45, la recita del Santissimo Rosario e, a seguire, la coroncina della Divina Misericordia. Mentre alle 19 si terrà la celebrazione della santa messa. Particolarmente ricco, sempre domani, il programma delle iniziative ricreative. Alle 10, in piazza Hodierna, dinanzi ai Giardini iblei, si terrà la prima edizione del San Giorgio Kart Gran Prix, a cura del Csain di Ragusa. Dalle 17 alle 24, poi, è prevista la “Notte bianca della cultura”. Sarà possibile visitare siti Unesco, musei, chiese, collezioni, teatri e palazzi, luoghi da raccontare, da vivere e conoscere con la collaborazione dell’associazione Sud Tourism. Alle 18,30, all’auditorium San Vincenzo Ferreri, si terrà il concerto in onore della Festa della Repubblica, a cura dell’orchestra del liceo musicale “Giovanni Verga” di Modica, diretta dal maestro Mirko Caruso. Ospite d’onore Ruben Micieli, terzo posto alle 32esima edizione del Premio Venezia. In serata, inoltre, alle 21,30, in piazza Duomo e lungo il corso XXV Aprile, ci sarà, ed è una novità in programma quest’anno, la cerimonia di accensione delle artistiche luminarie e dell’illuminazione artistica del Duomo. Tutte iniziative che serviranno a rendere ancora più calda l’atmosfera in vista delle giornate clou dei solenni festeggiamenti in onore di San Giorgio.

Print Friendly, PDF & Email