“Guerra e Pace… a Kamarina”, successo di pubblico

Ragusa (Kamarina), 18 maggio 2015 – Un pubblico numeroso che ha seguito con molto interesse e partecipazione la rappresentazione scenica della storia dell’antica città greca di Camarina, per la prima volta eseguita da circa 45 studenti dei licei della provincia segnando così il debutto del Laboratorio Camarinense di Teatro Classico. Una “Notte dei Musei” dal taglio nuovo quella proposta ieri sera: ricco il programma con l’esposizione di importanti riviste di archeologia, dei lavori di pittura del M° Fratantonio e di Emanuela Di Stefano, le creazioni con l’argilla a cura del Liceo Artistico “Galilei” e “Campailla”di Modica e del Liceo Artistico “Carducci” di Comiso, la visita guidata nella nuova sezione di Paleontologia con il dott. Gianni Insacco, il canto lirico con l’esibizione del bravissimo Mario Assenza. A chiudere la “Notte dei Musei” lo spettacolo teatrale “Guerra e Pace …a Kamarina” che ha saputo condurre i tanti visitatori in un vero e proprio viaggio nella storia, sino alle nostre radici: radici che risiedono proprio là, nella città greca di Camarina, così come tramandato dagli scritti dei classici da Omero a Virgilio che sono stati mescolati abilmente grazie al maestro Gianni Battaglia a quelli contemporanei come Biagio Pace o Francesco Aiello in un pièce che ha suscitato mille emozioni. La produzione teatrale è stata sponsorizzata dall’INDA di Siracusa, l’Istituto Nazionale del Dramma Antico che gestisce le stagioni teatrali classiche al Teatro Greco aretuseo, e sarà presente al XXI Festival Internazionale del Teatro Classico dei Giovani a Palazzolo Acreide,  il 31 Maggio prossimo alle 11.30, su invito dell’INDA. Inoltre il Laboratorio Camarinense di Teatro Classico ospiterà a Camarina la produzione “Lisistrata” dell’INDA, a fine Agosto, nell’ambito dell’Estate Camarinense.

Print Friendly, PDF & Email