La celebre star ungherese, Aletta Ocean, arriva in Italia a Luglio

Aletta Ocean entra ufficialmente a far parte della scuderia del giovane binomio imprenditoriale Mell – Gambin per l’Italia a partire già dall’imminente mese di luglio.
Un altro pezzo da novanta che arricchisce il luna park del divertimento griffato. Star ungherese di fama mondiale classe ’87, esordisce nel mondo dell’erotismo nel 2007, spinta dal suo ragazzo. E se agli inizi sono state solo apparizioni, successivamente Aletta decide di dedicare tutta sé stessa alla sua nuova attività.
Nel 2010 vince gli AVN Award per la “migliore attrice dell’anno e per la migliore scena in una produzione estera” grazie al film “Dollz House”. Già musa ispiratrice di Playboy, vive attualmente a Budapest e pronta ad entusiasmare i suoi sterminati ammiratori italiani, che dovranno essere ancora una volta riconoscenti al duo della Fantasy Studio Agency per aver avuto il merito di portare nel Belpaese un altro tassello di un museo hot che, a questo punto, diventa sempre più di richiamo. Aletta Ocean, infatti, ha bisogno di poche presentazioni. Le sue curve da capogiro sono ormai apprezzate dagli internauti mondiali, anche frutto di tre ritocchini. In poche parole, oversize. D’altro canto le foto di Aletta non hanno bisogno di spiegazioni aggiuntive. Un sogno che diventa realtà, quello degli ammiratori italiani della Ocean.
La diva ungherese lega il suo anche ad altre grandi industrie del erotismo come Brazzers, BangBross, 21 Sextury e tanta altra carne al cuocere per una diva dell’adult entertainment che non smette mai di riscuotere consensi.

Print Friendly, PDF & Email