La grande festa del volontariato

SCICLI e MODICA – Aut-o-Stop, il progetto con il quale si vuole andare concretamente incontro a tutte le famiglie che hanno al loro interno casi di autismo, prende ufficialmente il via questo Domenica 19 giugno, con l’apertura degli sportelli di ascolto a Modica, in via Resistenza Partigiana (vicolo Scelba), e a Scicli in via Giulio Cesare. Tutto nasce dalla sinergia tra professionisti e persone impegnate nel sociale e nelle iniziative di pubblica utilità, che ha fatto costituire l’associazione di volontariato San Michele Arcangelo, vicina alle famiglie e alle categorie fragili in generale, che ogni giorno opera sul territorio fornendo assistenza e aiuti concreti, elementi sui quali il progetto Aut – o – Stop fonda le sue basi. L’equipe è composta da professionisti del settore tra psicologi, educatori e tecnici della riabilitazione, che conoscono bene le problematiche e il modo di affrontarle. Raffaella Sarta, assistente sociale, Simona Cannizzaro psicologa ,le educatrici Vanessa Napolitano e Giulia Scavino, Emanuela Terranova Arteterapista, Martina Ingallinera tecnico della riabilitazione Neuropsichiatrica, e Francesca Licata tecnico della riabilitazione psicomotoria, Giuliana Cannata nutrizionista ,
costituiscono il team dei professionisti, coadiuvato dalle operatrici Giulia Giannone, Mila Betto, Veronica Assenza, Lucia Cuffaro, Vincenza Luca e Manuela Napolitano. L’equipe è diretta inoltre dal neuropsichiatra Paolo Bonarrio e dalla responsabile progettuale Maria Borgia e Michele Roccaro responsabile della comunicazione e marketing.
Il progetto prevede anche un’assistenza legale personalizzata a cura dell’avvocato Gisella scollo, del Foro di Catania, membro dell’associazione italiana Avvocati in difesa della famiglia e dei minori. L’amministrazione di Rosolini, entusiasta delle iniziative dell’associazione, ha chiesto che venisse aperto uno spertello anche presso l’ente comunale, e lo annuncerà nella conferenza stampa di domani alle ore 21:00 (a Verde a Valle,) dove l’associazione San Michele Arcangelo presenterà le altre realtà associative con cui collabora: L’Associazione “ASSCA Consuma bene ONLUS”, il “Sorriso di Vanni”, e “Gli amici di Mita”, che si occupano di Pet Terapy (terapia con gli animali).

Print Friendly, PDF & Email