La kermesse “Talenti Emergenti” si rinnova. Più serate e casting in tutta Italia

 Presentate a Palazzo delle Spighe a San Cataldo (CL) le novità della edizione 2016 della giovane manifestazione. La direzione artistica affidata al maestro catanese Sergio Platania

Caltanissetta 10 Novembre 2015 –  “Una edizione composta da più serate, aperta a nuove categorie, con giurati in grado di dare visibilità agli artisti che saliranno sul palco per contendersi il successo della finale e premi in denaro”. Queste alcune delle novità annunciate Paolo Guttadauro, patron del talent Talenti Emergenti, presentato poche ore fa alla Sala Borsellino del comune di San Cataldo alla presenza tra gli altri dell’assessore comunale allo Spettacolo Maria Concetta Naro. L’incontro cui hanno partecipato anche numerosi artisti delle passate edizioni è stato convocato per presentare la nuova direzione artistica affidata al maestro Sergio Platania, coreografo catanese della Compagnia Catania City Ballet, docente di danza moderna e contemporanea. “Questa giovanissima manifestazione – ha dichiarato il maestro Platania – ha tutte le carte in regola per affermarsi sempre più e sempre meglio nel già affollato mondo dello spettacolo. Di fatto noi non intendiamo dare illusioni, vogliamo dare semplicemente una opportunità di crescita e visibilità ai talenti veri, siano essi del canto, del ballo e della musica. Per fare questo ovviamente dovremo avere la capacità di trovarli questi talenti, per queste ragioni abbiamo già un fitto calendario di casting che terremo anche oltre stretto. Altra novità è allestire la manifestazione in più serate, onde evitare di far stancare i nostri giovani artisti con lunghe e snervanti attese che precedono l’esibizione. Per il resto sono davvero emozionato di trovarmi nella città di San Cataldo nella quale ho trovato un grande fermento artistico e culturale”. L’assessore Maria Concetta Naro ha assicurato agli organizzatori il sempre massimo sostegno nell’allestimento della manifestazione che si svolgerà per la sua 3^ edizione nel mese di Settembre 2016. Positive le affermazioni intanto per gli artisti che hanno preso parte alla edizione 2015: Tano Calì, vincitore del Premio Speciale Danza assegnato alla serata finale della seconda edizione del Premio Talenti Emergenti è approdato alla finale della trasmissione di Canale 5 – Tu si que Vales con Maria De Filippi, Jerry Scotti e Rudy Zerbi; Samuele Riccobene, vincitore della seconda edizione del Premio Talenti Emergenti per la sezione canto ha appena presentato il nuovo singolo “Ne’ in cielo ne’ in terra” disponibile in tutti i Digital Store mondiali in distribuzione dalla SILDDNRecords, altrettanti riconoscimenti per la giovanissima artista di Favara (Ag) Diletta Alonge, vincitrice del primo posto per la sua categoria con un premio speciale a cui si è aggiunta la partecipazione alla compilation “Telent musical energia” promossa dal produttore discografico Silvio Pacicca.

Print Friendly, PDF & Email