La Valle dei Templi di Agrigento accoglie il I° Festival di Musica e Arti digitali – FESTIVALLE, dal 6 al 4 agosto

Agrigento, 5 luglio 2017 – Dal 4 al 6 agosto 2017: “FESTIVALLE, il primo Festival di Musica e Arti Digitali della Valle dei Templi”. La manifestazione musicale si articolerà in tre giorni di concerti jazz, swing, musica elettronica, performance e workshop.

Il festival è organizzato dall’associazione culturale Casa Del Musical con il patrocinio del Parco Valle dei Templi e la collaborazione di Robot Festival e Farm Cultral Park; il tutto sotto la direzione artistica di Fausto Savatteri.

I concerti in prima serata al Tempio di Giunone e a seguire l’Electro Festivalle raccoglieranno i gusti di un pubblico ampio e trasversale.

Tre diversi luoghi ospiteranno artisti nazionali e internazionali. Oltre alla meravigliosa valle archeologica, il Farm Cultural Park per la giornata di apertura e la spiaggia di Oceano Mare, a San Leone, per gli eventi in seconda serata.

In una regione che racchiude un grande valore storico unito a scenari e paesaggi spettacolari, il palco e le consolle saranno al centro di un’entusiasmante maratona che prenderà vita venerdì 4 agosto e si concluderà a notte fonda nella giornata di domenica.

Tra gli artisti in cartellone si annoverano gli inglesi Swing Ninjas (Hot jazz) e i francesi Les Doigts De L’Hommes (jazz manouche, swing, rock – unica tappa italiana del tour europeo), L. Courtois (Nuages de Swing) & D. Mc Brearty (dal Galles) e altri ancora.

Le arti digitali saranno affidate ai DJ internazionali Auntie Flo dall’Inghilterra, Glenn Astro dalla Germania, Godblesscomputers, Marco Unzip del roBOt Festival e Anie Teradel collettivo Forevergreen.fm.

Vi saranno anche seminari e performance tra cui Nils Andrèn & Bianca Locatelli, una coppia di ballerini swing svedesi che si esibiranno e terranno corsi di ballo Swing e Lindy Hop durante i tre giorni del festival.

Il costo dei concerti serali al Tempio di Giunone è di 15 euro. I biglietti sono acquistabili nei punti vendita o sul sito Boxol.it. Disponibile anche l’abbonamento concerti al prezzo di 25 euro che include anche la visita alla galleria di Farm Cultural Park. La serata di apertura e gli eventi serali di Electro Festivalle presso Oceano Mare saranno ad ingresso gratuito.

I LUOGHI DEL FESTIVAL:

La Valle dei Templi è l’area archeologica siciliana caratterizzata da diversi e notevoli templi storici del periodo ellenico. Questi reperti, in un eccezionale stato di conservazione, rappresentano oggi un patrimonio culturale inestimabile inserito, con tutta la zona circostante, nella lista dei siti patrimonio dell’umanità stilata dall’Unesco.

L’area corrisponde all’antica Akragas, oggi parco archeologico regionale, è da sempre meta ambita di turisti e studiosi. Con i suoi 1300 ettari di estensione, rappresenta il sito archeologico più grande del mondo.

Farm Cultural Park, situato nel cortile Bentivegna di Favara, è il primo parco turistico culturale costruito in Sicilia. Un antico borgo tra sette cortili prende nuova forma con mostre e installazioni di arte contemporanea suscitando interesse e apprezzamento a livello mondiale.

Oceano Mare, nella località balneare di San Leone, dista pochi minuti dalla Valle dei Templi. Qui suggestivi tramonti sul mare, dune ed ampia spiaggia abbracciano la natura ed ospiteranno l’Electro Festivalle.

Print Friendly, PDF & Email