Madonna delle Lacrime a Vittoria: Da domani al via i festeggiamenti

MADONNA DELLE LACRIME, DA DOMANI AL VIA I FESTEGGIAMENTI CHE COINVOLGERANNO ALCUNI QUARTIERI DI VITTORIA. DOMENICA CI SARA’ LA FESTA DELLA FAMIGLIA MENTRE LUNEDI’ LA CELEBRAZIONE CON LA BENEDIZIONE DEI NONNI PRESENTI

VITTORIA – “Dice un antico adagio: “De Maria numquam satis” che potremmo tradurre sottolineando che quello che si fa per la Madre di Dio non è mai abbastanza. In effetti è Lei la madre che benedice i bimbi, la Madre che sostiene le madri, la Donna che rivaluta l’uomo, la Sposa che incoraggia i mariti, la Vergine che affianca i malati, la Regina dei sacerdoti, l’Icona della Chiesa. Celebrare Maria, allora, vuol dire due cose: guardarsi, fare un esame di coscienza, intraprendere un percorso di discernimento e vuol dire rimodellare il nostro essere cristiani secondo il modello che è proprio Lei. Infatti, la Chiesa tutta si specchia in Lei e da Lei impara il vero discepolato”. E’ questo il senso del messaggio che don Graziano Martorana, parroco della chiesa Madonna delle Lacrime, ha rivolto ai fedeli in occasione dell’avvio dei festeggiamenti in onore della Vergine che cominceranno domani, sabato 30 settembre, e proseguiranno sino a domenica 8 ottobre, con la fiaccolata in programma sabato 7 quando sarà celebrato il 51esimo anniversario dell’erezione e il 12esimo della dedicazione della chiesa. I festeggiamenti, poi, quest’anno avranno un sapore molto particolare per la comunità perché saranno gli ultimi celebrati da don Graziano che domenica 22 ottobre terrà una messa di ringraziamento e il giorno successivo si insedierà come rettore del santuario della Madonna di Gulfi oltre che nuovo parroco di San Nicola a Chiaramonte. Intanto i festeggiamenti, a cominciare da domani, saranno caratterizzati dal via ai tornei di pallavolo, ping pong e calcio balilla che si terranno in via Placido Rizzotto. Alle 19, invece, in chiesa, ci sarà la celebrazione della santa messa mentre alle 20,30 è in programma uno speciale momento di aggregazione con la sagra dei cavatieddi. Le iniziative, che quest’anno saranno sostenute anche dal villaggio turistico Athena resort, che sorge lungo la provinciale che da Ragusa conduce a Scoglitti, proseguiranno domenica con la celebrazione della funzione religiosa delle 9 mentre alle 9,30 si terrà la festa della famiglia, con l’incontro diocesano per famiglie presso San Domenico Savio, a Vittoria. Alle 11 ci sarà la santa messa e a seguire la supplica alla Madonna del Rosario di Pompei. Alle 19 la santa messa e alle 20 l’inizio della Peregrinatio Mariae per le seguenti vie: Rosolino Pio, Rizzotto, Cesare Battisti. L’accoglienza sarà garantita dalla famiglia Cascone Rosario e Michela. Lunedì 2 ottobre, poi, sarà celebrata la festa dei nonni. Questi gli appuntamenti in parrocchia. Alle 9 la celebrazione della santa messa in chiesa, alle 19,30 in via Cesare Battisti, ci sarà la recita del Rosario a cura del gruppo di preghiera Padre Pio. Alle 20 la celebrazione eucaristica sarà presieduta da don Graziano Martorana con la benedizione di tutti i nonni presenti. Alle 21, poi, il momento comunitario animato dalle famiglie del quartiere.

Il simulacro della Madonna delle Lacrime
Print Friendly, PDF & Email