Marina di Acate, realizzata una piattaforma in legno per attività sportive e ricreative.

Redazione Due, Acate (Rg), 11 luglio 2015.- Entra nel vivo l’Estate Acatese 2015. La presenza di numerosissimi bagnanti sul litorale acatese, complice anche l’eccessivo caldo di questi giorni, che ha invogliato  ad anticipare il loro trasferimento nella piccola frazione balneare, tradizionalmente programmato dopo i festeggiamenti della Madonna del Carmelo, ha stimolato ulteriormente gli amministratori comunali ad accelerare la sistemazione delle varie strutture logistiche che ospiteranno nei prossimi giorni le attività ricreative e sportive, finalizzate ad animare le calde giornate estive. Priorità assoluta la pulizia della spiaggia, avviata, pur con qualche polemica, nei giorni scorsi dall’assessore ai Lavori Pubblici, Salvatore Li Calzi. In attesa che venga reso noto il programma completo delle varie manifestazioni estive, l’assessore allo Sport e Turismo, Doroty Cutrera, ha già anticipato, recentemente, alcune iniziative che il suo assessorato intende portare avanti, grazie anche alla fattiva collaborazione con alcune associazioni sportive locali. Al fine di rendere fruibili al massimo gli spazi ricreativi, gli assessorati comunali allo Sport ed ai lavori Pubblici, retti rispettivamente da Cutrera e Li Calzi hanno ideato la realizzazione di una piattaforma in legno, sempre a Marina di Acate, destinata ad ospitare attività sportive, ricreative e musicali. “Vacanze è sinonimo di Estate per eccellenza- ha tenuto ad evidenziare l’assessore ai lavori Pubblici Li Calzi- ma parlare di estate equivale anche a parlare di mare, sole e sano divertimento; e cosa c’è di meglio se tutto questo avviene anche all’insegna dello sport”. “A tal proposito- continua l’assessore Li Calzi- abbiamo voluto realizzare una piattaforma in legno, i cui lavori sono quasi al termine, dove sarà possibile sperimentare ogni tipo di disciplina sportiva che abbia a che fare con acqua e sabbia. Accanto alle discipline sportive di stagione, sarà anche possibile organizzare manifestazioni di fitness, arti marziali, teatro in spiaggia e molto altro ancora”. “Pertanto- conclude il titolare della delega ai Lavori Pubblici- invitiamo tutti coloro che intendono usufruire della struttura a renderci note le loro eventuali iniziative. Tutte le manifestazioni saranno gratuite e verranno organizzate con la supervisione e la collaborazione dell’assessorato allo Sport il quale provvederà anche a calendarizzare i vari eventi”.

 

Print Friendly, PDF & Email