A Marina di Ragusa la 2^ edizione di “STREET WORKOUT” promuove ADMO Ragusa

“Passeggiata tra passato e presente”, 2^ edizione di “STREET WORKOUT” promuove il prossimo 20 agosto a Marina di Ragusa, con partenza alle ore 18.00, una passeggiata, lungo la fascia costiera iblea che collega Marina a Punta Secca, con tanto di cuffie attraverso le quali i partecipanti potranno conoscere meglio il territorio: saranno infatti fornite informazioni turistiche grazie alla presenza di una guida turistica e un’ archeologa.

Obiettivo della manifestazione una raccolta fondi per ADMO Ragusa, Associazione Donatori Midollo Osseo. Tra gli organizzatori anche l’Osservatorio Buona Sanità. A sostenere l’evento i Comuni di Ragusa e Santa Croce Camerina, l’AVIS, la Camera di Commercio di Ragusa, il Porto Turistico di Marina di Ragusa, l’Aeroporto degli iblei, CSI Ragusa, Farmacia Ottaviano, ADV Pubblicità, WikiWeb Agency, Arti Visive, Centro Commerciale Ibleo, Allianz, Gruppo Scar, Vitality, Gruppo cu c’è c’è Modica, Tre passi e un caffè, WIMS, Fozza Camina, Pieri Pieri pi Scicli.

Sport, arte, cultura e natura insieme per regalare ai partecipanti emozioni uniche. Non solo benessere per il corpo ma anche per la mente, senza dimenticare che la partecipazione all’evento sarà un reale contributo e sostegno alle attività di ADMO Ragusa che grazie al suo presidente Claudio Cannì sta operando sul territorio ibleo costantemente al fine di informare e sensibilizzare i cittadini su una tematica importantissima qual è la donazione del midollo osseo.

“Siamo orgogliosi come Osservatorio della Buona Sanità – afferma il Coordinatore Nazionale OBS, dott. Gaetano Riva – di aver patrocinato la seconda edizione di questo format di tendenza che, così come per la precedente edizione dello scorso 28 Maggio a Piazza San Giovanni Ragusa (“una pedalata per la vita”), sarà finalizzata a promuovere l’ADMO e lo sport come strumento di prevenzione”.

“Lo street workout – aggiunge Riva – è un nuovo modo di vivere il fitness e anche un nuovo modo di vivere la città. Questa seconda edizione, con partenza da piazza Duca degli Abruzzi, Marina di Ragusa ore 18:00, si arricchisce di una straordinaria novità, ovvero della presenza di una guida turistica che durante il percorso illustrerà ai partecipanti la storia dei posti che attraverseranno con la camminata, terminando a Punta Secca con una esibizione di ballo a tema nella splendida cornice della borgata marinara nota per i tramonti mozzafiato oltre che per la fiction di Montalbano. Per l’occasione, infatti, si esibiranno delle ballerine di flamenco e di danza del ventre, per ricordare le due principali dominazioni che hanno influenzato il corso della storia del nostro territorio, quella spagnola da un lato e quella araba dall’altro. Chiuderà l’evento il concerto gratuito di Deborah Iurato che già in occasione della prima edizione aveva abbracciato e sposato la mission dell’ADMO”.

“Ovviamente – conclude il coordinatore OBS – si ringraziano le amministrazioni dei due comuni coinvolti (Ragusa e Santa Croce) per il supporto dato all’iniziativa e sopratutto il sindaco di Santa Croce dott. Giovanni Barone e il Presidente del Consiglio Piero Mandarà che si è speso non poco per rendere possibile la realizzazione del concerto della Iurato”.

Per info e prenotazioni è possibile contattare il numero 333 1696309.

 

Print Friendly, PDF & Email