Modica. Al via da lunedì la festa di San Pietro Apostolo patrono di Modica: 28 giugno concerto di Caccamo

FESTA DI SAN PIETRO APOSTOLO, AL VIA DA LUNEDI’ A MODICA. LE INIZIATIVE RELIGIOSE PER LA CELEBRAZIONE DEL PATRONO IL 28 GIUGNO CI SARA’ IL CONCERTO DI GIOVANNI CACCAMO

MODICA – “La nostra comunità di fedeli vibra ancora oggi per l’eco delle parole di Gesù rivolte al pescatore di Galilea: “Simone, mi ami più di costoro?”. Parole che suscitano la nostra riflessione ed occupano il nostro impegno verso l’edificazione di una Chiesa sempre più cosciente della propria vocazione all’eccellenza dell’amore. Quest’anno, la comune memoria dei due apostoli, Pietro e Paolo, esprime, anche nella festa, il cammino di unità delle nostre comunità credenti, la cui sorgente resta l’unica mensa eucaristica”. E’ questo il messaggio che i sacerdoti fra’ Antonello Abbate, parroco dell’arcipretura di San Pietro, don Rosario Rabbito, parroco di San Paolo, e fra’ Emanuele Cosentini hanno deciso di rivolgere alla comunità in occasione dell’apertura della festa di San Pietro apostolo, patrono di Modica, a partire da lunedì 19 giugno. Il programma liturgico è ricco di contenuti. A cominciare dalla celebrazione eucaristica in programma proprio lunedì e che si terrà in via Rosa a partire dalle 19. Mercoledì 21 giugno, poi, la santa messa, sempre con inizio alle 19, è prevista sul sagrato della chiesa di San Girolamo, al quartiere San Paolo. Mentre venerdì 23 giugno ci sarà un altro momento speciale con la santa messa che, dalle 19, si terrà sul sagrato della chiesa della Madonna del Soccorso. “Avvolti e rigenerati, per primi – dicono ancora i tre sacerdoti – dalla misericordia di Dio, volgiamo lo sguardo verso il mondo, troppo spesso paralizzato da molte infermità, consapevoli di custodire e determinati a donare l’unico vero tesoro della Chiesa”. Anche le manifestazioni culturali e gli spettacoli che faranno da cornice al periodo della festa si annunciano molto interessanti. Il clou sarà rappresentato, mercoledì 28 giugno, nella chiesa di San Pietro, dal concerto di Giovanni Caccamo, con il dialogo tra musica e pittura. Giovedì 22 giugno, però, alle 21,30, sempre nella chiesa di San Pietro, si terrà lo spettacolo teatrale “Cammelli a Barbiana”, racconto su don Lorenzo Milani e la sua scuola, con la collaborazione della fondazione don Milani e la regia di Fabrizio Saccomanno. In calendario previste anche altre iniziative.

Print Friendly, PDF & Email