Modica. Grande successo per Nino Frassica. Ora Boom da bash e Mamamarjas

MODICA – Un istrionico Nino Frassica ha tenuto per oltre due ore la scena venerdi scorso in Piazza Mediterraneo a Marina di Modica. Un concerto surreale, come solo l’artista messinese sa fare, che ha coinvolto i tre mila presenti con gli immancabili sketch e tante canzoni che hanno spaziato in repertorio vastissimo dagli anni 60 agli anni 80. Un pubblico eterogeneo, di ogni età e provenienza, ha riso e cantato grazie alla verve del comico lanciato da Renzo Arbore che negli anni è diventato artista a tutto tondo. Cantante, cabarettista, attore, presentatore, tante anime convivono nello spirito di Nino Frassica. Ad accompagnare la sua esibizione i Los Plaggers, la sua band che con maestria lo ha accompagnato per tutta la serata. 
Ma l’Estate Modicana riserva sempre grandi emozioni. Una particolare connotazione reggae daranno i prossimi due grandi appuntamenti. Se l’anno scorso la sera di Ferragosto era stata tutta dei Tinturia, quest’anno è il turno della salentina Mama Marjas.  Il live show  di Mama Marjas è un travolgente viaggio ritmico attraverso tutte le sonorità di madre Africa, dal reggae roots e dancehall alla soca, al kuduru, all’hip hop, al blues e alla soul music. Tra le sue collaborazioni spiccano quelle con Clementino e i 99 Posse.
Il 17 agosto ancora sonorità  dal gusto giamaicano protagoniste in Piazza Mediterraneo. Dal Salento arriveranno i Boom Da Bash che rendono unico il loro reggae grazie all’utilizzo di elementi hip hop, soul, drum and bass. Diverse collaborazioni alle spalle tra le quali quelle con i Sud Sound System e il rapper Clementino.

Foto by Francesco Lucifora

Print Friendly, PDF & Email