Monterosso Almo. Anche l’antico Egitto protagonista a “Meraviglia!”: Il festival delle arti di strada in programma domani sera

ANCHE L’ANTICO EGITTO TRA I PROTAGONISTI DI “MERAVIGLIA!”: IL FESTIVAL DELL’ARTE DI STRADA IN PROGRAMMA DOMANI SERA NELLA PIAZZA PRINCIPALE DI MONTEROSSO ALMO

MONTEROSSO ALMO – L’arte di strada e l’antico Egitto. Cos’hanno in comune? In pratica poco e niente. Se non fosse che il festival “Meraviglia!”, in programma domani, sabato 22 luglio, a Monterosso Almo, a partire dalle 21, ospiterà un punto promozionale-informativo dell’Istituto europeo del restauro, ente non a scopo di lucro organizzatore della mostra “La Porta dei Sacerdoti. I sarcofagi egizi di Deir el Bahari” attualmente in fase di svolgimento a Siracusa.

La mostra propone l’esposizione di eccezionali reperti nel loro contesto storico. Un percorso espositivo ricco di testimonianze e documentazioni che guida il visitatore fino alla ‘Sala dei Sarcofagi’, dove potrà ammirare la preziosità e le decorazioni di questi suggestivi manufatti.

“Abbiamo accolto di buon grado la richiesta dell’Istituto europeo del restauro – dice l’arciprete don Marco Diara che si sta occupando dell’organizzazione del festival giunto alla terza edizione – e questa presenza rappresenterà, di certo, un elemento di curiosità in più per i visitatori. Anche perché la mostra attualmente in corso a Siracusa merita di essere visitata. Ad ogni modo, tutto è pronto per la grande serata di domani, sabato, in cui gli artisti di strada di “Meraviglia!” daranno fondo alle proprie abilità per fare divertire il pubblico e i numerosi visitatori che arriveranno da ogni parte della provincia di Ragusa e anche oltre. Nel corso degli anni, abbiamo preso atto che il festival riesce a calamitare l’attenzione non solo degli appassionati ma anche e soprattutto di chi intende trascorrere una serata all’aria aperta assistendo ad interessanti evoluzioni. Ed è l’impegno principale che stiamo prendendo nei riguardi di chi verrà a trovarci”.

Print Friendly, PDF & Email