Motofiaccolata “città di Ragusa”, tutto pronto per la

La dodicesima edizione Motofiaccolata si terrà sabato 19. Raduno dalle 15,30 ai giardini iblei

Ragusa, 18 dicembre 2015 – Tutto pronto per la motofiaccolata “Città di Ragusa” che animerà le vie dei centri storici del capoluogo ibleo sabato 19 dicembre, nel pomeriggio, a partire dalle 18, quando la kermesse su due ruote prenderà il via. Il raduno e l’apertura delle iscrizioni sono fissati dalle 15,30 in piazza Hodierna, dinanzi ai Giardini iblei, nel quartiere barocco di Ibla. Il Moto Club Ibleo, che, come sempre, si occupa dell’organizzazione dell’iniziativa giunta, quest’anno, alla dodicesima edizione, con il patrocinio del Comune, ha predisposto per ogni centauro la dotazione di speciali fiaccole ignifughe e di palloncini colorati adatti per appuntamenti del genere e che si prefiggono di rendere ancora più spettacolare il serpentone a due ruote che si snoderà per le vie della città superiore sino ad arrivare in piazza Duomo a Ibla. Qui il parroco del duomo di San Giorgio, don Pietro Floridia, darà vita alla consueta benedizione dei caschi e delle moto. “E’ un modo – chiariscono i vertici del Moto Club Ibleo – per sentirci ancora più vicini, per dimostrare, sino in fondo, tutta la nostra passione per le due ruote che non può prescindere da certi momenti di socializzazione come questo che, tra l’altro, avrà anche uno sfondo legato alla solidarietà”. Quest’anno, infatti, i motoradunisti, prevista la partecipazione di oltre cento centauri, forniranno il proprio sostegno al progetto “Tanzania – Un sogno da accarezzare” di padre Salvatore Ricceri. L’obiettivo è quello di contribuire nell’opera di completamento di scuole, di  servizi igienici e dormitori che padre Salvatore ha avviato da qualche anno, capaci di potere ospitare i circa 1.800 bambini accolti nelle missioni. Tutti gli iscritti alla motofiaccolata saranno sensibilizzati in questo senso. Per chi intende partecipare alla cena, che si terrà al Domus Aurea Resort di contrada Puntarazzi, c’è tempo sino a tutt’oggi per le prenotazioni (per informazioni è possibile cliccare sul sito www.motoclubibleo.it). Si preannuncia, quindi, un modo insolito e appassionante di trascorrere il Natale sulle due ruote.

Print Friendly, PDF & Email