Oltre 18 mila presenze alla Fiera della Contea di Modica che si è conclusa ieri sera. Successo per il concorso “Mister Chef”

MODICA (RG) – Si è chiusa con successo l’edizione 2016 della Fiera della Contea a Modica. Boom di presenze per una delle manifestazioni più longeve della provincia che quest’anno ha compiuto 20 anni. Ecco tutti i numeri dell’evento: 18 mila i visitatori che in questi 9 giorni hanno visitato i circa 100 stand presenti all’interno dell’anello di atletica leggera al campo sportivo comunale di contrada Caitina. Fra gli espositori, che hanno portato in fiera i loro prodotti tipici, l’80% proveniva dalla Sicilia mentre il restante 20% anche dalla regioni limitrofe come Calabria e Puglia. Successo anche per il ritorno di “Mister Chef”, il concorso di cucina che ieri sera ha visto la serata finale e la premiazione del vincitore. Si tratta di una giovanissima studentessa, Alice Gerratana di 22 anni, che guidata dallo chef coach Luca Cannizzaro del ristorante La Sirenetta, si è aggiudicata il primo posto sbaragliando gli altri avversari aspiranti cuochi capitanati da Luca Giannone del ristorante Al Galù, Andrea Iurato di Bisboccia, Carmelo Criscione e Gianluca Cataldi del ristorante Fattoria Delle Torri. La giuria, presieduta dallo chef Peppe Barone, ha così decretato il finalista del concorso che, per l’aspetto tecnico, si è avvalso della collaborazione di Ifa. A fianco della sfida, che ha promosso i prodotti enogastronomici d’eccellenza, cinque aziende siciliane anch’esse d’eccellenza: Avimed, Avimec, Moak, Nigro Catering e Feudo Ramaddini che al termine della gara finale ha regalato agli chef e alla vincitrice alcune bottiglie di una dello loro migliori etichette, il pluripremiato “Al Hamen” il moscato passito di Noto che ha ottenuto riconoscimenti in tutto il mondo. Ma l’iniziativa ha avuto anche un risvolto solidale. La vincitrice infatti ha devoluto in beneficenza la cucina messa in palio da CentrArredi Rosolini, uno degli espositori storici della fiera. Inoltre fra i concorrenti di “Mister Chef” ha partecipato una ragazza disabile dell’Anfass che si è dimostrata molto abile in cucina tanto da aver raggiunto il podio. Una gara di alto livello durata cinque giorni che è possibile rivedere a partire da questa sera alle 21 su canale 16 di Videoregione. Ma questa ventesima edizione della Fiera della Contea è stata anche quella dello sport e della danza con il primo “Concorso di Danza Fiera della Contea”. Tersicore, Areté, Metamorphosis, La Piramide, Team Melody, Move Dance, Most Of King Dance sono le sette scuole di danza che si sono esibite sul palco della rassegna espositiva regalando ogni sera uno spettacolo coinvolgente. Ieri sera poi gran finale con l’esibizione fuori concorso del Centro Internazionale di Danza diretto da Evgeni Mihaylov Stoyanov. “Sono molto soddisfatto per questa edizione che ha celebrato il traguardo dei 20 anni – ha dichiarato il presidente della Pro Loco di Modica, Luigi Galazzo, patron della manifestazione. Abbiamo cercato di realizzare un evento che potesse coinvolgere tutti, sia le famiglie che i ragazzi e così è stato. Un ringraziamento va a tutti i miei collaboratori e agli espositori che hanno reso possibile la realizzazione della manifestazione”. L’appuntamento è al prossimo anno con la ventunesima edizione della Fiera della Contea.

Print Friendly, PDF & Email