Palermo, Notte reale. Boom di visitatori: In 15mila a palazzo dei Normanni

PALERMO – Boom di ingressi a Palazzo dei Normanni, in occasione della Notte reale organizzata dall’Assemblea regionale siciliana. Dalle 19 alle 2 di notte, un’ora in più di quanto programmato, 15mila persone hanno visitato gratuitamente i tesori del Palazzo Reale: dalla mostra di Ligabue alle nuove sale degli appartamenti reali, ai giardini, dove ad accoglierle c’era la musica dell’Orchestra sinfonica siciliana.

“Un risultato – afferma il presidente dell’Ars, Giovanni Ardizzone, con cui diversi visitatori si sono complimentati per l’iniziativa, chiedendo tra l’altro di replicarla in futuro – al di là di ogni più rosea aspettativa. Non immaginavamo un così enorme successo di pubblico. C’è chi ha fatto anche 2 ore e mezza di coda, ordinata e composta, per poter ammirare le bellezze di un Palazzo, che ha dimostrato un importante segno di apertura e di avvicinamento delle istituzioni ai cittadini. Tutto è andato alla perfezione e di questo voglio ringraziare il personale dell’Assemblea, della Fondazione Federico II e i volontari dell’Associazione nazionale carabinieri che hanno collaborato alla vigilanza”.

Moltissimi anche i post della serata con foto e selfie scattati e condivisi sui social Facebook, Twitter e Instagram.

Print Friendly, PDF & Email