Palermo. Un’analisi visiva e comunicativa della società contemporanea

Giovedì 23 Aprile, giornata di studi organizzata dall’associazione culturale Photo Graphia

PALERMO – L’Associazione Culturale Photo Graphia organizza una giornata di studi sulla città contemporanea.
Come si relaziona l’uomo moderno con la città? Come costruisce le costruisce, come plasma il mondo che lo circonda?
Partendo dall’ultimo volume, “Il magnifico segno” di Silvano Petrosino, Professore di filosofia all’Università Cattolica di Milano, e dalla costruenda Rassegna di Fotografia sulla Città Contemporanea dell’Associazione Photo Graphia, giovedì 23 aprile alle ore 18 alla Libreria Paoline di corso Vittorio Emanuele, 456, a Palermo,  si vorrà tentare un’analisi visiva e comunicativa della società contemporanea. Pensieri filosofici, fotografie, progetti di città, tutto contribuisce a descrivere l’uomo moderno. Collaborano alla realizzazione dell’evento, la Fondazione Ignazio Buttitta, Farm Cultural Park e l’Associazione Italiana Studenti di Architettura di Palermo.
Saranno tre i momenti della giornata che prendono il nome dal sottotitolo del volume di Silvano Petrosino che introdurrà la giornata di studi: “Comunicazione, esperienza, narrazione”.
Un volume in cui Petrosino si chiede se davvero comunichiamo e se in questo continuo scambio di messaggi a cui ci sottomettiamo ogni giorno, la comunicazione umana non passi in secondo piano.
Per la sezione “esperienza” interverranno Ignazio Buttitta, etno-antropologo e Francesco De Simone, architetto, sulle loro esperienze nella progettazione e nella gestione delle città guardando a questi fenomeni da punti di vista differenti. Quali e quante le differenze tra la progettazione iniziale e la realizzazione finale? Quali le esigenze dell’uomo? E queste, sono rispettate?
Infine i fotografi, Alberto Castro, Catania, Sandro Bertola, Palermo, Benedetto Tarantino, Palermo, Francesco Lantino, Acate e Santo Eduardo Di Miceli, San Cataldo ci introdurranno nella sezione “narrazione” attraverso le immagini dei loro progetti fotografici sulle città e sul paesaggio.
Uno sguardo da un altro punto di vista, un regard di un istante attraverso l’obiettivo della macchina fotografica che aiuta a interrogarsi su come guardare alle nostre città e al loro destino.

SALUTI
Suor Fernanda Di Monte, Giornalista, responsabile Eventi Libreria Paoline, Palermo

INTERVENGONO

COMUNICAZIONE
Silvano Petrosino, Filosofo, Milano

ESPERIENZA
Ignazio Buttitta, Etno-antropologo, Palermo
Francesco De Simone, Architetto, Palermo

NARRAZIONE
Alberto Castro, Fotografo, Catania
Sandro Bertola, Fotografo, Palermo
Benedetto Tarantino, Fotografo, Palermo
Francesco Lantino, Fotografo, Acate
Santo Eduardo Di Miceli, Fotografo, Docente di Fotografia, San Cataldo

Si ringrazia per la collaborazione della giornata di studi La libreria Paoline di Palermo, La Fondazione Ignazio Buttitta, Farm Cultural Park e L’Associazione Italiana Studenti di Architettura di Palermo.

Print Friendly, PDF & Email