Per “Il Palco dei Talenti” è l’ora della danza. Giurati di livello per la seconda ed ultima fase del concorso artistico

Dopo il successo al “Naselli” di Comiso con l’esibizione di oltre settanta aspiranti cantanti, il concorso artistico “Palco dei talenti” ritorna in scena con la seconda ed ultima parte della kermesse con la sezione dedicata alla Danza. Lo farà, stavolta, alzando il sipario del teatro Tenda di Ragusa questa domenica a partire dalle ore 15. Sono numerosi i provetti ballerini provenienti da tutta la Sicilia che si esibiranno davanti una giuria composta da professionisti del settore. La giuria sarà composta da: Laura Comi – Prima ballerina Etoile del Teatro dell’Opera di Roma e attualmente direttrice della Scuola del Teatro dell’Opera di Roma; Emiliano Piccoli – maitre de ballet per numerose compagnie e direttore tecnico del Dipartimento di Danza Classica presso il D.A.F. di Roma per i corsi di formazione professionale; Francesca Frassinelli – ballerina e coreografa internazionale, responsabile del coordinamento esterno del dipartimento di Danza Contemporanea del DAF di Roma, coreografa ufficiale della nazionale italiana di ginnastica ritmica per la sezione individualiste; Valentina Marini – altra eccellenza al servizio della danza internazionale, Operatrice culturale per la Danza, Consulente artistica, Direttore di Produzione, Produttrice della Spellbound Dance Company, Agente e Manager EDA – European Dance Alliance.
Le discipline in gara sono: danza Classica, Moderna, Contemporanea e la novità di questa edizione Composizione coreografica.

“Portare per il terzo anno consecutivo a Ragusa esperti del mondo della Danza è molto importante – commenta Gabriella Aprile, Presidente dell’associazione “Palco dei talenti” – Siamo soddisfatti del lavoro che stiamo portando avanti e delle occasioni che offriamo a questi giovani talenti che con entusiasmo e determinazione si apprestano a calcare il palco in nome della sana competizione e della personale crescita formativa”.

L’obiettivo primario che l’associazione persegue è fornire una vetrina ai giovani concorrenti creando delle opportunità di crescita professionale per cui oltre ai trofei che saranno consegnati ai primi 3 classificati per ogni categoria, ci sarà anche un premio in denaro per il primo classificato della sezione Composizione Coreografica e borse di studio spendibili in percorsi formativi e di perfezionamento di altissima qualità presso vari istituti di Danza quali: Teatro “Opera” a Roma, DAF Dance Arts Faculty Roma, EDA European Dance Alliance, “Palermo In” Danza a Palermo, “Sicilia In” Premio Michele Abbate a Caltanissetta, “International Ballet competition Sicilia” a Modica, Premio “Talenti Emergenti” a Caltanissetta, Premio “Stefania Rotolo”a Palermo, Workshop NDT ASD “Mila Plavsic” a Ragusa.

Durante il concorso oltre alle varie esibizioni di danza classica, moderna e contemporanea si alterneranno dei momenti dedicati al sociale, con le associazioni “I Petali del cuore” e “Noi sull’Aquilone”, al canto con alcuni dei vincitori della sezione Canto. Ospiti della manifestazione saranno anche i giovanissimi talenti hip hop “Born to be Crew” e Gianni e Gianna Criscione che si esibiranno con un tango.
Infine, sarà pure assegnato, da una giuria composta da giornalisti e personalità del territorio, il “Premio della critica”. In giuria: Laura Incremona, Rossella Schembri, Veronica Barbarino, Francesca Bocchieri, Marika Platania e Vittorio Croce.

Gabriella Aprile e Maurizio Di Mauro
Print Friendly, PDF & Email