Premio Nazionale “Essenza Donna” 2015

L’appuntamento è per l’8 marzo al Castello Normanno di Motta Sant’Anastasia

Dopo lunghi anni ritorna a Motta Sant’Anastasia, per volontà della nuova Amministrazione comunale: ma sopratutto dal sindaco Anastasio Carrà, dall’assessore alla Cultura di Motta Sant’Anastasia Anastasia Distefano e della Presidente dell’Accademia d’Arte “Etrusca” Carmen Arena, l’8 marzo 2015 il Premio Nazionale “Essenza Donna” all’interno del suggestivo e pittoresco “Castello Normanno” di Motta Sant’Anastasia, preceduto sempre nella stessa location dal 6 all’8 marzo da una prestigiosa mostra d’arte.
La manifestazione intende racchiudere in sé i molteplici ed importanti ruoli che oggi in particolare la donna racchiude, sopratutto per il valore sociale e culturale che essa sa dare e sa promuovere in questo difficile territorio. Per questo saranno premiate nel pomeriggio di domenica 8 marzo alcune delle donne che in quest’ultimo anno si sono sapute distinguere nell’ambito del nostro territorio.
Le premiate saranno: la dott.ssa Francesca Raciti, «1^ donna presidente Consiglio comunale di Catania»; la dott. Anna Lisa Fassari, «Medioco»; la dott.ssa Elena Caruso, «Per il giornalismo, Direttore responsabile del periodico regionale La Svolta»; la dott.ssa Francesca Catalano, «Per l’associazionismo, Presidente dell’A.N.D.O.S.»; l’ins. Maria Grazia Accordino, «Per l’operosità e turismo locale»; la dott.ssa Maria Pasqua Fumera, «Per l’insegnamento»; CDR Deanna Carpenter «NASSIG Public Works Office»; la dott.ssa Laura Zavatta, «Per la cultura» e Rosa Muscarà, «Per la poesia».
Per i saluti interverranno: dott. Anastasio Carrà “Sindaco di Motta Sant’Anastasia”, dott.ssa Anastasia Distefano “Assessore alla Cultura di Motta Sant’Anastasia”, Carmen Arena “Presidente Accademia d’Arte Etrusca”.
Ospiti d’onere del premio per questa edizione saranno: s.e. dr. Guido Marletta, n.d. Pina Marletta, avv. Ugo Scelfo, dott.ssa Piera Bonaccorsi, avv. Giuseppe Schembari, prof.ssa Anna Saraceno, dott.ssa Sara Mascali, dott.ssa Grazia Scavo, prof.ssa Lia Zizzo, avv. Grazia Cannizzaro, dott. Puccio La Rosa, prof. Edoardo Gullotto, prof. Nicolò Arena, avv. Salvatore Saglimbene, dott. Marcello Russo, dir. Sebastiano Di Mauro, prof.ssa Simona Barbirotto, con. c. Nunzio Santonocito.
Vi sarà altresì l’eccezionale presenza del Supernus Ordo Equester Templi (Poveri cavalieri di Cristo) in rappresentanza con alcuni componenti in grande divisa.
Il tutto sotto l’abile conduzione della dott.ssa Jolanda Scelfo e del prof. Antonino Blandi e non mancheranno di sicuro momenti suggestivi e culturali con gli interventi della prof.ssa Santuzza Quattrocchi, del prof. Angelo Battiato,  Giacomo Pistone, Katia Marchese, cav. Giuseppe Patanè, Pippo Consolo, Maria Privitera e del giovane musicista Leonardo Adornetto.

Print Friendly, PDF & Email